Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
ANATOMIA PATOLOGICA (Logistica Padova)
MEN1034321, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)
ME1727, ordinamento 2009/10, A.A. 2017/18
Sf0101
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANATOMICAL PATHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)

Docenti
Responsabile AMBROGIO FASSINA MED/08
Altri docenti MARIA GUIDO MED/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline anatomo-patologiche e correlazioni anatomo-cliniche MED/08 7.0
CARATTERIZZANTE Medicina di laboratorio e diagnostica integrata MED/08 1.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso V Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 32 0.0 Nessun turno
LEZIONE 8.0 64 136.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 15/06/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve essere in possesso delle materie trattate nel triennio preclinico, ed in particolare deve conoscere a fondo

Anatomia Umana Normale
Istologia Umana Normale
Nozioni di Embriologia
Fisiologia Umana Normale
Patologia Generale dei processi patologici
Statistica applicata alla Medicina
Biologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente deve

possedere conoscenza delle basi fondamentali dell'Anatomia Patologica,
sapere come utilizzare l'Anatomia patologica a scopo diagnostico,
conoscere le basi morfologiche dei principali e più frequenti processi patologici dei vari organi e sistemi;
conoscere le modalità di esecuzione di un esame istologico, citologico e immunoistochimico;
comprendere un referto istopatologico,
conoscere la evoluzione biologica e la prognosi delle malattie.
Modalita' di esame: Prova scritta e orale.
Prova scritta "multiple choice" per accedere alla prova orale.
La Commissione interroga il candidato con almeno tre domande su diversi organi e diverse patologie.
Criteri di valutazione: Lo studente deve superare la prova scritta semplice ed uguale per tutti gli studenti di quel appello, rispondendo ad almeno 1/3 delle domande.
Allo studente è richiesto di dimostrare di aver acquisito la capacità di sapersi orientare all'interno dei diversi quadri patologici, ragionando ed utilizzando le informazioni acquisite dai testi e dalle lezioni teoriche e pratiche in maniera logica, chiara ed organizzata con le necessarie correlazioni cliniche e diagnostiche.
Contenuti: Lo studente apprendera' la funzione dell'Anatomia Patologica nella medicina moderna, e le applicazioni diagnostiche delle tecniche attualmente in uso, inclusa la citologia, la immunoistochimica, la biologia molecolare applicata ai tessuti.

Il corso prevede la trattazione sistematica delle basi patologiche delle malattie di

sistema nervoso centrale e periferico
apparato digerente,
distretto testa-collo,
tessuti molli e muscolo scheletrico,
apparato genitale maschile e femminile,
rene e vie escretrici,
cuore e vasi,
polmone, mediastino e pleura,
organi endocrini,
pancreas, fegato e vie biliari

Si riportano esempi per alcuni distretti:
Malattie dell'apparato respiratorio: anatomia ed istologia normale, carcinoma del laringe, congestione ed edema, danno alveolare acuto, embolia, emorragia ed infarto polmonare, enfisema, bronchite cronica, asma bronchiale, bronchiectasie, polmoniti batteriche, polmonite atipica, ascesso polmonare, tubercolosi polmonare, polmoniti interstiziali. Pneumoconiosi (silicosi, asbestosi)Pleuriti, mesotelioma.
Carcinoma del polmone: classificazione istologica, differenze morfologiche e prognostiche tra i vari istotipi.
Tumori benigni e maligni delle ghiandole salivari: Classificazione delle neoplasie delle ghiandole salivari. Adenoma pleomorfo, tumore di Warthin, carcinoma mucoepidermoide, carcinoma adenoidocistico, carcinoma epi-mioepiteliale, carcinoma duttale delle ghiandole salivari.
Malattie del rene: anatomia e istologia normale, caratteri generali delle malattie glomerulari, pielonefriti, infarto renale, idronefrosi, neoplasie benigne e maligne.
Malattie delle vie urinarie inferiori: anatomia e istologia normale, cistiti acute e croniche, neoplasie benigne e maligne.
Malattie della midollare del surrene: istologia normale, feocromocitoma, neuroblastoma e ganglioneuroma.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con presentazioni in power point.
Lezioni pratiche in sala anatomica con dissezione del cadavere, discussione del caso ed epicrisi.
Esercitazioni pratiche di riduzione di pezzi operatori.
Esercitazioni pratiche al microscopio.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: RUBIN'S PATHOLOGY: CLINICOPATHOLOGIC FOUNDATIONS OF MEDICINE, 6TH ED. LIPPINCOT

"Anatomia Patologica" L. Ruco; A. Scarpa UTET Edizioni Scienze Mediche
Testi di riferimento:
Testi di riferimento: