Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
INFERMIERISTICA GENERALE E PSICOPEDAGOGIA
MEN1033043, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di TREVISO [999TV]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL NURSING, PSYCHOLOGY AND PEDAGOGY
Sito della struttura didattica http://www.medicinachirurgia.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede TREVISO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLA BERNARDI
Altri docenti STEFANIA MOSCHETTA
SILVANO SECCO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Scienze propedeutiche M-PSI/01 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze infermieristiche MED/45 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze umane e psicopedagogiche M-PED/03 2.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 8.0 80 120.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
11 Sede di Treviso - INFERMIERISTICA GENERALE E PSICOPEDAGOGIA- a.a. 14/15 - per ripetenti e fuori corso 01/10/2014 30/09/2015 BERNARDI PAOLA (Presidente)
10 Sede di Treviso - INFERMIERISTICA GENERALE E PSICOPEDAGOGIA 01/10/2013 30/09/2014 BERNARDI PAOLA (Presidente)
MOSCHETTA STEFANIA (Membro Effettivo)
SECCO SILVANO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dimostrerà conoscenze e capacità di comprensione di/dell’
 Evoluzione storica/normativa dell’assistenza e della professione infermieristica
 Principi deontologici e legislativi sull’esercizio professionale
 Metaparadigma del nursing: concetti di salute-malattia, persona, ambiente, assistenza infermieristica e loro interrelazioni
 Relazioni tra componenti fisico-psichico-sociale nelle variazioni dello stato di salute
 Processo di assistenza infermieristica
 Metodi e strumenti utilizzati nella prassi infermieristica basati su evidenze scientifiche
 Caratteristiche della personalità, atteggiamenti, affettività, emozioni, stili di comunicazione della persona in condizione di malattia;
 Reazioni alla malattia, alle modificazioni di funzionamento della persona, ai trattamenti, all'istituzionalizzazione
 Approcci relazionali nelle diverse fasi di vita (bambino, adulto, anziano) e nelle diverse fasi di salute/malattia (prevenzione, trattamento, riabilitazione, palliazione)
 Processo di life long learning;
 Modalità di apprendimento nell’adulto
 Il progetto educativo
 Caratteristiche della relazione educativa
Modalita' di esame: Gli esami di profitto possono consistere in: prova orale o test con domande a risposta libera o a scelta multipla o prova di laboratorio o esercitazione al computer.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione del livello minimo accettabile verranno indicati dal docente nel contratto formativo.
Contenuti: AMBITO METODO E PRASSI DELL'INFERMIERISTICA
Gli elementi definenti la disciplina infermieristica
 Evoluzione storica dell’assistenza infermieristica e della professione infermieristica
 L’infermiere all’interno del contesto normativo e professionale dell’area sanitaria indicando il ruolo che esso svolge nella risposta ai bisogni di salute
 Le regole di comportamento (codice deontologico) e le norme legislative (DM 739/94 e L 42/99) che regolano l’esercizio professionale dell’infermiere.
Le componenti: fisica, psichica e sociale della persona in relazione allo stato di salute
 I principi e le caratteristiche del processo di assistenza infermieristica
 Analizzare metodi e strumenti utilizzati nella prassi infermieristica sulla base delle evidenze scientifiche
 I principali comportamenti da adottare per agire in sicurezza nei contesti sanitari
PSICOLOGIA DELLA SALUTE
 Il modello biomedico e biopsicosociale.
 Salute e benessere: approcci teorici.
 Motivazione al mantenimento/cambiamento di stili di vita e comportamenti a rischio.
 L’esperienza della malattia.
 Approcci teorici della rappresentazione mentale e sociale della malattia
 Le Reazioni psicologiche e sociali nell’accettazione della diagnosi e trattamenti di malattia e adattamento
 Stress e gestione dello stress
 Strategie di coping.
 La comunicazione: elementi base, assiomi, comunicazione verbale e non-verbale.
 La comunicazione nel ciclo di vita
PEDAGOGIA APPLICATA ALL'INFERMIERISTICA
 I concetti di apprendimento, educazione degli adulti, life-long learning,educazione alla salute,educazione terapeutica
Caratteristiche della relazione educativa
 I concetti di identità personale e identità narrativa
 Il concetto di vissuto con particolare riferimento alla condizione di malattia;
 La progettazione di un intervento educativo rivolto alla persona con fabbisogno educativo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, laboratori, esercitazioni in aula, se indicato dal docente.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La bibliografia di riferimento verrà indicata dal docente nel contratto formativo.
Testi di riferimento: