Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
RIASSETTO DEL TERRITORIO E TUTELA DEL PAESAGGIO
Insegnamento
DIREZIONE LAVORI E CANTIERISTICA
AVP4067984, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
RIASSETTO DEL TERRITORIO E TUTELA DEL PAESAGGIO (Ord. 2008)
AG0061, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum TUTELA E RIASSETTO DEL TERRITORIO [002LE]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONSTRUCTION YARD AND SUPERVISION
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)

Docenti
Responsabile GIOVANNI DAL ZOTTO

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
AVP4067982 PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE LAVORI (C.I.) LORENZO ATTOLICO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Architettura e ingegneria AGR/05 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0 Nessun turno
LEZIONE 4.0 32 68.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Matematica, Fisica, Topografia
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’obiettivo principale del corso è la padronanza di un approccio di analisi e codificazione degli interventi edilizi sul territorio finalizzato all’atto architettonico-compositivo-costruttivo. L’approccio tiene conto degli aspetti storici, naturalistici, antropici, vincolistici e di tutela, inclusa la cura nella scelta di materiali e tecniche costruttive. Il percorso formativo è anche dedicato alla padronanza delle competenze di base che sono necessarie per passare dal progetto al cantiere, includendo ruoli e responsabilità dei vari soggetti coinvolti nella filiera di un’opera costruita a regola d’arte (programmazione e direzione lavori, conduzione tecnico-amministrativa, sicurezza nei cantieri).
Modalita' di esame: Esercizi compositivi, test a risposta multipla/libera, discussione degli elaborati prodotti
Criteri di valutazione: Livello di abilità progettuale-compositiva e di competenza tecnica e normativa su organizzazione/gestione di progetto e cantiere

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: - Riferimenti normativi;
- Processo Produttivo: definizione e documentazione a supporto dello stesso;
- Soggetti coinvolti nel P.P., ruolo di ciascuno, relazioni e comunicazioni fra gli stessi;
- Responsabilità in capo a ciascun soggetto ed in particolare al Direttore Lavori;
- Sistema Edilizio: definizione, struttura e classificazione degli elementi costitutivi;
- Le Fasi di Lavoro, programmazione dei lavori, trasposizione dal progetto alla realizzazione;
- La conduzione tecnico-amministrativa dei lavori pubblici e non, con particolare riferimento alla contabilità di cantiere ed al “modus operandi” della DD.LL.;
- I materiali, le tecnologie, le attrezzature più comuni per la posa in opera ai fini della realizzazione a “regola d’arte” delle opere stesse;
- La Sicurezza nei cantieri.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si compone di lezioni frontali per un totale di 40 ore durante le quali vengono illustrati da un punto di vista teorico tutti gli argomenti che lo caratterizzano per poi trovare applicazione di detti contenuti compiendo visite guidate in località da definirsi od attraverso esercitazioni in aula, per altre 24 ore, per un totale quindi di 64 ore.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il docente si impegna ad inserire nel web dell’Università, di volta in volta, un sunto degli argomenti trattati nelle lezioni frontali. Come testi di riferimento verranno forniti i vari riferimenti legislativi che trattano dell’argomento e che sono attualmente in continuo divenire, all’inizio del corso di insegnamento. Può comunque essere utili l’ultima edizione del testo: “La pratica amministrativa e contabile nella condotta di opere pubbliche” - Ed. Vannini – Autore: Attilio Valentinetti.
Si precisa che il materiale didattico sarà consultabile al link: https://elearning.unipd.it/scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola).
La preparazione all’esame da parte degli studenti lavoratori viziata dalla mancata o scarsa frequenza al corso, potrà essere gestita integrando la lettura delle dispense messe a disposizione con la partecipazione alle visite guidate, e/o con esercitazioni pratiche, il cui calendario verrà comunicato verso la fine del semestre di insegnamento.
Testi di riferimento: