Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA
Insegnamento
ECONOMIA SANITARIA
ECM0013182, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ECONOMIA
EP2093, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HEALTH ECONOMICS 
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile VINCENZO REBBA SECS-P/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/03 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo trimestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 08/01/2018
Fine attività didattiche 09/03/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione AA 2017/18 01/10/2017 30/09/2018 REBBA VINCENZO (Presidente)
DOSI CESARE (Membro Effettivo)
GRECO LUCIANO GIOVANNI (Membro Effettivo)
ROCCO LORENZO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve possedere le conoscenze di base della Microeconomia, della Macroeconomia e della Scienza delle finanze.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente dovrà essere in grado di dimostrare:
• conoscenza dei principali modelli di riferimento dell’economia sanitaria;
• conoscenza dei meccanismi che regolano la domanda e l'offerta di servizi sanitari;
• capacità di valutare i costi e l'efficacia di programmi e servizi sanitari;
• conoscenza delle modalità di funzionamento, organizzazione e finanziamento dei sistemi sanitari, con particolare riguardo al Servizio Sanitario Nazionale italiano.
Modalita' di esame: La prova di accertamento è in forma scritta ed è strutturata su quesiti relativi alla soluzione di specifiche questioni tecniche e/o allo sviluppo sintetico di alcune particolari tematiche.
Criteri di valutazione: La valutazione tiene conto del livello delle conoscenze acquisite dallo studente con riferimento sia agli aspetti teorici sia alle applicazioni istituzionali.
Contenuti: Il corso intende:
•offrire i riferimenti teorici di base relativamente all'analisi dell’economia della salute e del settore sanitario;
•fornire gli strumenti per l'analisi della principali problematiche di efficienza e di equità che caratterizzano il settore sanitario;
•fornire gli elementi di conoscenza delle modalità di funzionamento, organizzazione e finanziamento dei sistemi sanitari, con particolare riguardo al Servizio Sanitario Nazionale italiano.

In particolare, il corso considera nove tematiche:
1)La sanità come fattore di produzione di salute e di sviluppo
2)Caratteri del mercato sanitario e giustificazioni dell’intervento pubblico in sanità (con approfondimenti sulle problematiche dell’assicurazione sanitaria di tipo volontario)
3)Domanda di salute e di sanità nella teoria economica
4)Il “mercato” dell’assistenza sanitaria: rapporto di agenzia tra paziente e medico e governo della domanda
5)Analisi dell'offerta: efficienza, efficacia e qualità dei servizi sanitari
6)Analisi dell’offerta e del finanziamento dei servizi ospedalieri
7)Tecniche di valutazione economica dei programmi sanitari e delle nuove tecnologie biomediche: analisi costi-benefici; analisi costo-efficacia; analisi costo-utilità
8)Il sistema sanitario italiano
9) Spesa, performance e sostenibilità dei sistemi sanitari.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Sono previste lezioni frontali su tutte le tematiche del programma e alcune esercitazioni sull'applicazione di modelli teorici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali di studio per i frequentanti consistono in una dispensa, intitolata "Lezioni di Economia sanitaria", a cura del docente e articolata in nove capitoli. Tali materiali, che possono essere supportati dai testi di riferimento, sono disponibili sulla piattaforma moodle di Economia.

Per i non frequentanti si suggerisce l'utilizzo dei testi di riferimento.
Testi di riferimento: