Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
DIRITTO DELL'ECONOMIA
Insegnamento
ANALISI E CONTABILITA' DEI COSTI
SPM0013252, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DIRITTO DELL'ECONOMIA
SP1841, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COST ACCOUNTING 
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ROBERTO DOLCETTO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/07 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 45 105.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dei principi di contabilità generale,di redazione del Bilancio di Esercizio e di quello previsionale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: 1) individuazione e selezione dei fattori di produzione necessari per attivare un processo di formazione della ricchezza;
2) studio del comportamento dei protagonisti aziendali, interni ed esterni, loro classificazione in costi fissi, variabili, diretti, indiretti.....;
3) l'importanza della classificazione dei fattori di produzione in costi fissi e variabili per il calcolo del punto di pareggio economico;
4) individuazione dei criteri di quantificazione del prezzo di vendita;
5) scelta degli strumenti più idonei per il governo dei fatti aziendali; analisi dei costi conseguenti;
6) individuazione dei costi spreco e loro espulsione dal ciclo di produzione;
7) analisi del processo di provenienza dei costi; la classificazione in costi di investimento e costi di gestione;
8) riflessioni sui principali costi di gestione;
9) i centri di responsabilità economica;
10) l'importanza del numero, in particolare di quello economico;
11) i cicli aziendali come fonte di conoscenza per la classificazione dei costi di investimento e di esercizio;
12) analisi di un caso pratico di progettazione aziendale : il project financing.
Modalita' di esame: Struttura della verifica del profitto : Orale
Criteri di valutazione: Si procederà con verifica immediata al termine di ogni argomento preso in esame, con particolare riferimento ai possibili collegamenti gestionali; ciò per permettere un apprendimento graduale e coerente del programma. Sarà proposta una verifica a medio termine sulla parte di programma presa in esame attraverso sintesi e schematizzazioni a cui gli studenti saranno chiamati dimostrando di avere acquisito la struttura dell'argomento. Se ciò non si dovesse verificare la disponibilità del docente permetterà una ulteriore spiegazione per colmare le eventuali lacune. Durante l’esame orale si esaminerà il ragionamento sviluppato dallo studente nell’evidenziare i legami e le interdipendenze esistenti tra i diversi fattori di produzione
Contenuti: Sviluppare il collegamento tra aspetti teorici e pratici attraverso esempi. Suggerimento di percorsi ragionati per la individuazione dei fattori di produzione, di investimento e di gestione, in coerenza con gli obiettivi predefiniti. Utilizzo del sistema informatico quale strumento per la comunicazione docente discente.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Gli studenti dovranno essere in grado di sapere classificare la provenienza dei costi per a) realizzare la struttura produttiva, b)consentire l'avvio e il mantenimento del processo di gestione, c)garantire la continuità produttiva, d) permettere che il processo aziendale nasca, si sviluppi e si completi in un contesto di equilibrio finanziario, riconoscendone l'utilità o meno; individuare i criteri per l'eliminazione dei costi impropri; redigere una scheda prodotto per la determinazione del prezzo di vendita; utilizzare un linguaggio specifico.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Dispense predisposte dal docente;
Utilizzo di testi per approfondimento di argomenti trattati a lezione :
SANTESSO E., Contabilità dei costi : metodi ed obiettivi, Cedam Padova, 1985
BRUNETTI G., Il controllo di gestione in condizioni ambientali perturbate, Franco Angeli, Milano, 1989
SELLERI L., Contabilità dei costi e contabilità analitica, Etas, Milano, 1990
AZZONE G., Innovare il sistema di controllo di gestione, Etas, Milano, 1994
SPRANZI A., Calcolo dei costi e decisioni aziendali, Etas, Milano, 1993
SOSTERO U. , Analisi dei costi: le logiche di attribuzione Cedam Padova, 1991
NATI A. M. , Costi di produzione e decisioni aziendali Cedam Padova, 1989
a cura di Mariani, Menaldi & Associati, Il Project Financing. Torino: G. Giapp
Testi di riferimento:
  • SANTESSO E, Contabilità dei costi : metodi ed obiettivi. Padova: Cedam, 1985. Cerca nel catalogo
  • BRUNETTI G., Il controllo di gestione in condizioni ambientali perturbate. Milano: Franco Angeli, 1989. Cerca nel catalogo
  • SELLERI L., Contabilità dei costi e contabilità analitica. Milano: Etas, 1990. Cerca nel catalogo
  • AZZONE G, Innovare il sistema di controllo di gestione. Milano: Etas, 1994. Cerca nel catalogo
  • SPRANZI A., Calcolo dei costi e decisioni aziendali. Milano: Etas, 1993. Cerca nel catalogo
  • SOSTERO U. , Analisi dei costi: le logiche di attribuzione, Analisi dei costi: le logiche di attribuzione. Padova: Cedam, 1991.
  • NATI A. M., Costi di produzione e decisioni aziendali. Padova: Cedam, --. Cerca nel catalogo
  • a cura di Mariani, Menaldi & Associati, Il Project Financing , Analisi giuridica, economico - finanziaria, tecnica, tributaria,bancaria, assicurativa. Torino: G. Giappichelli, 2012.
  • CINQUINI L., Strumenti per l'analisi dei costi.. Torino: G. Giappichelli, 2013. Volume I Fondamenti di Cost Accounting - Quarta edizione
  • STEFANO G.,, Manuale di Project Financing. Come disegnare, strutturare e finanziare un'operazione di successo. Roma: Bancaria Editrice, 2006. Collana Banca e Mercati