Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
SCIENZE PSICOLOGICHE COGNITIVE E PSICOBIOLOGICHE
Insegnamento
ISTITUZIONI DI MATEMATICA
PSP4063395, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE PSICOLOGICHE COGNITIVE E PSICOBIOLOGICHE
PS1082, ordinamento 2015/16, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INSTITUTIONS OF MATHEMATICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIOVANNI ZANZOTTO MAT/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MAT/07 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 63 162.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 12/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 2017-1 01/10/2017 30/09/2018 ZANZOTTO GIOVANNI (Presidente)
CIATTI PAOLO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Equazioni e disequazioni di primo e secondo grado; geometria analitica nel piano; principali relazioni trigonometriche; proprieta' delle potenze e dei logaritmi.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornisce le conoscenze di base del calcolo differenziale per le funzioni reali ad una variabile reale (con cenni sulle funzioni reali di piu' variabili reali). Il corso introduce inoltre alcuni concetti fondamentali dell'algebra lineare, e alcune sue applicazioni.
Modalita' di esame: Esame scritto a domande aperte e interrogazione orale.
Criteri di valutazione: Valutazione basata sul risultato dell'esame scritto (domande teoriche e svolgimento di esercizi) e dell'interrogazione orale (discussione dell'esame scritto e domande teoriche).
Contenuti: Richiami sui prerequisiti del corso. Funzioni reali di una variabile reale. Definizione di limite. Teoremi e operazioni sui limiti. Successioni numeriche. Funzioni continue: definizione e principali teoremi. Limite di funzione composta; limiti fondamentali. Derivata di funzione. Operazioni con le derivate. Teoremi di Rolle, Lagrange, L'Hospital. Massimi e minimi relativi e assoluti. Concavita' e Convessita'; flessi; asintoti. Studio di funzioni e disegno del grafico. Semplici problemi di ottimizzazione vincolata. Differenziale; primitive di una funzione. Cenni sull'integrale indefinito e definito e sul teorema fondamentale del calcolo integrale. Algebra lineare: spazi vettoriali, vettori, generatori, basi, dimensione, somma diretta. Matrici; rango e determinante. Sistemi di equazioni lineari; teorema di Rouche'-Capelli. Matrici ed applicazioni lineari; autovalori ed autovettori.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali: trattatazione degli argomenti sopra elencati, come dimostrazione di alcuni teoremi; vari esempi. Esercitazioni a complemento delle lezioni teoriche, anche con la diretta partecipazione degli studenti. Evidenziazione di vari aspetti applicativi della teoria.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il testo del corso e' integrato da dispense depositate in biblioteca.
Testi di riferimento:
  • A. Guerraggio, Matematica per le scienze. Torino: Pearson, 2012. Testo consigliato. Cerca nel catalogo
  • G. Artico, 333 esercizi svolti. Padova: Libreria Progetto, 2003. Eserciziario. Cerca nel catalogo
  • A. Bichara, A. Del Fra, Geometria. Bologna: Progetto Leonardo, 2005. Testo aggiuntivo. Cerca nel catalogo