Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
DIRITTO COSTITUZIONALE
GI02101938, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2014)
GI0270, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONSTITUTIONAL LAW
Sito della struttura didattica http://www.giurisprudenza.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIO BERTOLISSI IUS/08

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
GIP7082297 DIRITTO COSTITUZIONALE (DDP) MARIO BERTOLISSI GI0270

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Costituzionalistico IUS/08 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 72 153.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2017
Fine attività didattiche 12/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
14 A.A. 2017/18 sede di Padova 15/02/2018 30/09/2018 BERTOLISSI MARIO (Presidente)
BERGONZINI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
TIEGHI GIOVANNA (Membro Effettivo)
DONÀ FRANCESCA (Supplente)
MINNEI ENRICO (Supplente)
12 A.A. 2017/18 sede di Padova 02/10/2017 14/02/2018 BERTOLISSI MARIO (Presidente)
BERGONZINI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
TIEGHI GIOVANNA (Membro Effettivo)
MINNEI ENRICO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: E' propedeutico l'esame di Istituzioni di diritto pubblico.
E' necessaria almeno una conoscenza elementare della storia contemporanea e delle principali vicende istituzionali odierne.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire gli strumenti teorici e metodologici necessari per acquisire un quadro completo del sistema costituzionale italiano e comprenderne fondamenti costituzionali, principali criticità teoriche e ricadute professionali concrete.
Modalita' di esame: L'esame di Diritto costituzionale consta di due prove:
- una scritta, dalla durata di un'ora, che consiste nello svolgimento di due tematiche a scelta del candidato, tra le tre proposte dalla Commissione;
- una orale, che presuppone il superamento della prova scritta. Entrambe le prove avranno ad oggetto l'intera materia e la conoscenza puntuale della Costituzione.
Criteri di valutazione: Conoscenza della Costituzione e delle altre fonti citate nel corso delle lezioni e nel testo di riferimento.
Capacità di riflessione autonoma e critica sui temi proposti.
Capacità di collegamento tra i vari argomenti della materia e uso di linguaggio giuridico appropriato.
Partecipazione attiva alle lezioni ed alle esercitazioni o seminari di approfondimento.
Contenuti: Date per acquisite le conoscenze istituzionali dell'insegnamento di Istituzioni di diritto pubblico, il corso verterà sui seguenti temi:
1) Stato e Costituzione; la "sovranità" dello Stato fra Unione Europea e autonomia regionale;
profili di storia costituzionale; le forme di stato; le fonti del diritto e i rapporti tra le fonti nello stato di diritto democratico.
2) Le forme di governo. Presidente della Repubblica, Parlamento e Governo nel sistema parlamentare italiano. I partiti politici e il sistema elettorale.
3) Organizzazione costituzionale italiana e sistema delle autonomie locali.
4) Principi costituzionali in tema di pubblica amministrazione e di sistema giudiziario.
5) Il sistema di giustizia costituzionale italiano e il ruolo della Corte costituzionale.
6) Libertà e diritti fondamentali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni saranno cattedratiche e dialogate.
Si terranno in orario di lezione (e non) anche seminari e incontri dedicati all'approfondimento di tematiche attuali del diritto costituzionale, anche alla presenza di relatori esterni.
Eventuali esercitazioni potranno essere offerte.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: È consigliata, altresì, l'utilizzazione di P. COSTANZO, Testi normativi per lo studio del diritto costituzionale italiano ed europeo, Giappichelli, Torino, ultima edizione.
Testi di riferimento:
  • A. PISANESCHI, Diritto costituzionale. Torino: Giappichelli, --. ultima edizione Cerca nel catalogo
  • M. BERTOLISSI, Livio Paladin appunti riflessioni ricordi di un allievo. Napoli: Jovene, 2015. Cerca nel catalogo
  • M. BERTOLISSI, Fiscalità, diritti, libertà. Carte storiche e ambiti del diritto costituzionale. Napoli: Jovene, 2015. Cerca nel catalogo