Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
GI02102052, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2014)
GI0270, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COMPARATIVE PUBLIC LAW
Sito della struttura didattica http://www.giurisprudenza.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIO BERTOLISSI IUS/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Comparatistico IUS/21 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 72 153.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Syllabus
Prerequisiti: E' propedeutico l'esame di Diritto costituzionale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Fornire gli strumenti teorici e metodologici necessari allo studio del diritto pubblico comparato, agevolando
l'acquisizione di capacità critiche e argomentative nella prospettiva cvomparatistica.
Modalita' di esame: Esame orale.
Criteri di valutazione:
Contenuti: Il diritto comparato: finalità, metodo e rapporti con altre discipline.
Le forme di Stato: i rapporti tra governati e governanti nei diversi ordinamenti giuridici (i diversi modelli di
forme di Stato e la diffusione del modello democratico; criticità attuali della democrazia); la distribuzione
territoriale dei poteri (Stato unitario, Stato federale, Stato regionale, Confederazione di Stati, Organismi
sovranazionali).
Le Costituzioni nel loro percorso storico: modelli e classificazioni.
Le fonti del diritto nei diversi sistemi di produzione; in particolare, fonti di civil law e ordinamenti di matrice
anglosassone.
L'organizzazione dello Stato e organi costituzionali. Le classificazioni delle forme di Governo.
La giustizia costituzionale: la tutela della delle libertà e dei diritti dei cittadini; modelli di controllo di
costituzionalità; l'evoluzione del controllo di costituzionalità nei diversi ordinamenti; l' “ibridazione” dei
modelli
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni dialogate e coinvolgimento degli studenti.
Gli studenti verranno coinvolti direttamente con esercitazioni e simulazioni.
Ogni cfu corrisponde a un carico didattico di 8 ore di attività frontale (lezione o seminario) da svolgersi in aula.

Non è prevista alcuna attività formativa a distanza.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • L. Pegoraro - A. Rinella, Sistemi costituzionali comparati. Torino: Giappichelli, --. ultima edizione
  • M. Bertolissi, Fiscalità, diritti, libertà. Carte storiche e ambiti del diritto costituzionale. Napoli: Jovene, 2015. Cerca nel catalogo