Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA AEROSPAZIALE
Insegnamento
SATELLITE NAVIGATION - NAVIGAZIONE SATELLITARE
INM0018399, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA AEROSPAZIALE
IN0526, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SATELLITE NAVIGATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ALESSANDRO CAPORALI GEO/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative GEO/10 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 72 153.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Syllabus
Prerequisiti: Dinamica orbitale
Calcolo numerico
Conoscenze e abilita' da acquisire: Comprensione dei principi di funzionamento e modalita' di calcolo nella navigazione satellitare
Modalita' di esame: Relazioni tecniche su:

Intersezione inversa in 2D
Calcolo delle orbite
Posizionamento e navigazione GPS e MultiGNSS
Determinazione orbitale di satellite LEO
Criteri di valutazione: Relazioni tecniche su:

Intersezione inversa in 2D
Calcolo delle orbite
Posizionamento e navigazione GPS e MultiGNSS
Determinazione orbitale di satellite LEO
Contenuti: 'Navigazione Satellitare' è un corso di 9 crediti offerto a studenti del second anno della Laurea Specialistica in Ingegneria Aerospaziale. Il corso include conoscenze di base e applicazioni pratiche nello sviluppo di analisi di dati sperimentali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:  Comprendere le coordinate, i sistemi di coordinamento, i minimi quadrati.
 La propagazione delle microonde attraverso la ionosfera e la troposfera. Multipath.
 Architettura di un GNSS: il segmento spaziale, il segmento di controllo e il segmento utente. GPS vs GLONASS vs Galileo: codice, fase e messaggio di navigazione. Time of First Fix. GPS assistito. EGNOS e WAAS.
 Come calcolare le coordinate e clock offsetdei satelliti GNSS da effemeridi bradcast o da prodotti di postprocessing.
 I dati pseudorange e come invertirli per valutare le coordinate dell'utente e la loro precisione.
 Monitorare le coordinate dell'utente in tempo: la matrice di transizione di stato; Dtima statistica con i minimi quadrati. Formulazione del filtro Kalman. Stima delle coordinate, della velocità e dell'accelerazione. Inclusione di modelli di errore stocastico nel filtro.
 Come comprimere tutto in un prodotto: un navigatore di Google Earth rispetto a un navigatore basato sulla cartografia vettoriale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense
Testi di riferimento: