Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA
Insegnamento
ETICA DELLA RICERCA E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE
PSP4065362, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA (Ord. 2015)
PS1088, ordinamento 2015/16, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese RESEARCH AND PROFESSIONAL ETICHS IN PSYCHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile MARCO NICOLUSSI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 3.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 3.0 21 54.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 09/10/2017
Fine attività didattiche 12/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 NICOLUSSI MARCO (Presidente)
DAL CORSO LAURA (Membro Effettivo)
DE RUGGIERI TIZIANA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli obiettivi didattici sono quelli di sviluppare le competenze deontologiche ed etiche degli studenti in psicologia; orientarli alla futura professione di psicologo; riflettere sul loro futuro ruolo professionale e sulla liceità di talune condotte; sensibilizzarli al rispetto dei princìpi etici enunciati dal Codice Deontologico degli Psicologi e dal Codice etico della ricerca in ogni tipo di attività professionale e di ricerca.
l corso fornirà allo studente conoscenze relative a:
a. Deontologia psicologica al fine di comprendere i problemi relativi della psicologia applicata alla professione.
b. Il focus è sia sugli aspetti teorici, della ricerca e applicativi e incoraggia l’analisi critica e una consapevolezza rispetto ai dilemmi etici e ai temi bioetici per i quali lo psicologo è spesso chiamato a proporre possibili risposte di intervento.
Modalita' di esame: L'esame sarà scritto.
N.B.: Non sarà possibile consultare i codici di riferimento.
Criteri di valutazione: Conoscenza critica dell'ambito etico e deontologico.
Capacità di valutare le ricadute sulla pativa professionale.
Contenuti: Nel corso verranno affrontati i concetti di etica, deontologia, privacy, consenso informato e altri aspetti legali connessi alla professione di psicologo. A partire dalla storia che ha portato all'adozione del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, si analizzeranno i singoli articoli al fine di fare comprendere il significato in relazione agli aspetti di tutela del destinatario delle attività dello psicologo, protezione della professione nei confronti degli illeciti e degli abusi, corretta relazione fra i colleghi.
- Etica: sviluppo storico del concetto e declinazione nei principali ambiti come la ricerca
- Deontologia: normativa generale e specifica, codice degli psicologi e prospettive di cambiamento a seguito della riforma delle professioni
- Privacy: storia del concetto, spiegazione delle definizioni fornite dal codice della privacy, con esemplificazioni
- Struttura del Codice Deontologico degli Psicologi e del Codice etico della ricerca, collegamenti con il Codice della Privacy.
L’esercizio della professione comporta una serie di quesiti circa la correttezza di talune condotte in ogni tipo di attività psicologica. Il corso consente di orientare gli studenti nella futura professione di tecnico psicologo, favorendo la riflessione sul loro ruolo professionale e sensibilizzandoli al rispetto dei princìpi etici e deontologici in psicologia.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Lezioni frontali
- Esercitazioni e Role playing
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per approfondire: Etica e deontologia per psicologi. Corradini et al. (2013). Carocci editore. Roma
Testi di riferimento:
  • --, Legge n. 56 del 18 febbraio 1989. --: http://www.psy.it, 1989. Cerca nel catalogo
  • Consiglio nazionale Ordine degli Psicologi Italiani, Codice Deontologico degli Psicologi italiani. --: http://www.psy.it, 2013.
  • Ordine degli Psicologi del Veneto, Regolamento Disciplinare dell’Ordine degli Psicologi del Veneto. --: http://www.ordinepsicologiveneto.it, 2005.
  • Associazione Italiana di Psicologia, Codice Etico della Ricerca, --. --: http://www.aipass.org/files/Codice_Etico_AIP.pdf, 2015.