Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
RIASSETTO DEL TERRITORIO E TUTELA DEL PAESAGGIO
Insegnamento
AGRONOMIA GENERALE E TERRITORIALE
AGL1000055, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
RIASSETTO DEL TERRITORIO E TUTELA DEL PAESAGGIO (Ord. 2008)
AG0061, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRINCIPLES OF AGRONOMY AND LAND CLASSIFICATION
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO BERTI AGR/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Ecologia, geografia e geologia AGR/02 8.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0 Nessun turno
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente dovrà avere basi di biologia, fisica, chimica inorganica e biologica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisisce conoscenze generali della Scienza delle Coltivazioni affrontando lo studio dei seguenti argomenti: influenze reciproche fra ambiente e attività agricola (principi), interventi dell’uomo sui fattori che determinano la produzione vegetale agraria, risposte colturali a detti interventi e loro effetti sulle modalità del processo produttivo, sulla fertilità del suolo e sul territorio
Modalita' di esame: Esame scritto a fine corso
Criteri di valutazione: Lo studente verrà valutato sulla base delle conoscenze acquisite e della capacità organizzare le conoscenze per corretta gestione del campo coltivato
Contenuti: Fattori della produzione vegetale agraria e risposte quantitative e qualitative: effetti di un singolo fattore, effetti di interazione. Il clima e le piante agrarie: radiazione (bilancio energetico), evapotraspirazione (definizioni, metodi di stima per le colture), pioggia (quantità, distribuzione, pioggia utile, probabilità), temperatura (parametri, effetti sulle colture), vento (effetti, erosione eolica). Scelte e interventi agronomici in relazione ai fattori climatici.
Il terreno agrario e la sua fertilità (cenni sulla formazione e sulle principali caratteristiche, coltivazione dei terreni anomali). L’atmosfera del terreno. L’acqua nel terreno: bilancio idrico, umidità, potenziale, curva di ritenzione idrica, riserva utilizzabile, dinamica. Terreni naturali e substrati.
Lavorazioni del terreno: aspetti generali, aratura, vangatura, scarificatura, estirpatura, rullatura, sarchiatura, rincalzatura, minima lavorazione, non lavorazione, lavorazione negli arboreti.
Irrigazione: fabbisogni idrici, variabili irrigue, momento di intervento, metodi irrigui (sommersione, scorrimento, infiltrazione, pioggia, microirrigazione, subirrigazione), cenni sulla qualità delle acque. Aridocoltura.
Regimazione delle acque in eccesso: ristagno idrico, erosione, sistemazioni in piano e in pendio, drenaggio tubolare, valutazioni comparative.
La fertilizzazione. Sostanza organica nel terreno e fertilizzazione organica. Letame, liquami zootecnici. Rifiuti insediamenti civili e industriali, sovescio, sovescio parziale, fertilizzanti organici commerciali. Concimazione minerale: concimi azotati, c. fosfatici, c. potassici, c. composti, c. organominerali, risposta alla concimazione, tecniche di concimazione.
Piante infestanti e diserbo: mezzi di lotta preventivi, mezzi di lotta fisici diretti, mezzi di lotta biologici, diserbo chimico (diserbanti, efficacia, selettività, persistenza di azione, modalità di applicazione, comportamento nel terreno, diserbo controllato).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il Corso comprende:
didattica frontale = 48 ore
esercitazioni = 16 ore
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale utililizzato per le lezioni (slides) viene reso disponibile su piattaforma Moodle (https://elearning.unipd.it/scuolaamv/).

Orario di ricevimento: tutti i giorni previo appuntamento con il Docente
Testi di riferimento:
  • Luigi Giardini, L'Agronomia per conservare il futuro. Bologna: Patron Editore, 2012.