Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, RELAZIONI INTERNAZIONALI, DIRITTI UMANI
Insegnamento
DIRITTI UMANI
SPL1000617, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, RELAZIONI INTERNAZIONALI, DIRITTI UMANI
SP1421, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HUMAN RIGHTS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ELENA PARIOTTI IUS/20

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative IUS/20 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 65 160.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non sono previste propedeuticità per questo insegnamento. Tuttavia, per una agevole comprensione degli argomenti in esso affrontati sono utili (a) generali capacità di analisi e sintesi; (b) una conoscenza di base dei principali eventi e processi della storia moderna e contemporanea; (c) la conoscenza della storia del pensiero politico e delle nozioni di base del diritto pubblico.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Scopo del corso e' quello di fornire i fondamentali strumenti teorici, concettuali e metodologici per l'analisi dei processi di affermazione, positivizzazione ed evoluzione dei diritti umani, sul piano del diritto interno, sovranazionale ed internazionale.
Gli studenti acquisiranno (i) la conoscenza delle categorie fondamentali e delle dinamiche relative alla concettualizzazione, alla positivizzazione ed all'internazionalizzazione dei diritti umani; (ii) la sicura conoscenza dei principali strumenti (fonti) internazionali in materia di diritti umani e della logica sottesa al processo di codificazione dei diritti umani a livello universale e a livello regionale; (iii) strumenti e categorie concettuali necessari alla lettura dei processi istituzionali, politici e giuridici connessi all'internazionalizzazione e all'evoluzione dei diritti umani; (iv) capacità di elaborazione critica per quanto attiene il dibattito intorno alla giustificazione dei diritti umani; (v) una generale capacità di orientamento nella riflessione teorico-giuridica sui diritti umani.
Modalita' di esame: L'esame consiste esclusivamente in un colloquio orale vertente sui temi oggetto del corso.
Qualora lo studente abbia preparato un paper durante la frequenza al corso, il lavoro verrà valutato anche ai fini del voto finale.
Lo studente disporrà, nell'arco dell'anno accademico, di sei appelli per sostenere l'esame relativo a questo insegnamento.
Criteri di valutazione: Il colloquio orale sarà valutato in trentesimi, il voto minimo e' 18, il voto massimo 30.
Lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito le principali informazioni relative alle origini filosofiche, alla positivizzazione e ai processi evolutivi dei diritti umani; di sapersi orientare all'interno del quadro delle fonti internazionali e comunitarie sui diritti umani; di avere sviluppato capacità di analisi e rielaborazione critica; di saper fare un uso corretto ed efficace della terminologia sia giuridica che teorica propria di questo ambito di studio.
Contenuti: (1) Diritti naturali e diritti umani: nessi ed elementi distintivi. Ricognizione e analisi critica;
(2) la nozione giuridica di diritti umani: questioni definitorie e fonti;
(3) nozioni propedeutiche all'analisi teorico-giuridica dei diritti umani;
(4) affermazione, positivizzazione ed evoluzione dei diritti umani;
(5) costituzionalismo, diritti fondamentali e diritti umani:
5.1. stato costituzionale e diritti fondamentali; stato costituzionale e fonti internazionali sui diritti umani;
5.2. diritti fondamentali, diritti umani e ordine costituzionale europeo;
6) internazionalizzazione dei diritti umani: categorie giuridiche in gioco, processi e questioni aperte;
7) questioni connesse alla giustificazione dei diritti umani: i limiti del linguaggio dei diritti.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si svolgera' prevalentemente per mezzo di lezioni frontali. Saranno previsti tuttavia seminari con docenti e studiosi su temi specifici e momenti di approfondimento individuale di temi inerenti al programma del corso mediante la produzione di un breve elaborato scritto, redatto su base volontaria.
I materiali didattici connessi alle lezioni e indicazioni utili per approfondimenti su temi rilevanti saranno resi disponibili mediante la piattaforma di didattica a distanza moodle (http://www.spgi.unipd.it/e-learning).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: A) A tutti gli studenti è richiesta la sicura conoscenza dei principali strumenti (fonti) internazionali in materia di diritti umani, facilmente reperibili nei siti web delle organizzazioni internazionali di volta in volta rilevanti o in apposite raccolte.

B) Gli studenti in mobilità Erasmus o di altro tipo o gli studenti stranieri che non abbiano sufficiente competenza nella lingua italiana possono preparare l'esame utilizzando i seguenti testi:

Ivinson, D., Rights, Acumen, Stocksfield, U.K. (except the chapters 4 and 5), 2008.

Smith, Rhona K.M., , International Human Rights, Oxford University Press, 2010: pp. 5-188; chapter 23; and five chapters to be choosen by the student among chapters 12-22.
Testi di riferimento:
  • Pariotti E., I diritti umani: concetto, teoria, evoluzione. Padova: CEDAM, 2013. Obbligatorio per tutti gli studenti. Cerca nel catalogo
  • Facchi, A., Breve storia dei diritti umani. Bologna: il Mulino, 2007. Per i soli studenti non frequentanti, in aggiunta al testo menzionato al punto 1. il testo e' disponibile anche in edizioni successive. Cerca nel catalogo