Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)
Insegnamento
NEUROSCIENZE
MEO2044732, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)
ME1849, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NEUROSCIENCES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)

Docenti
Responsabile CARLO SEMENZA M-PSI/02
Altri docenti GIANFRANCO DENES
MARTA RAMPAZZO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze della logopedia MED/26 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze interdisciplinari e cliniche MED/39 2.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo trimestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 60 90.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 01/12/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 Neuroscienze 01/10/2017 30/09/2018 SEMENZA CARLO (Presidente)
DENES GIANFRANCO (Membro Effettivo)
RAMPAZZO MARTA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Neuropsicologia:nozioni base psicologia, anatomia, fisiologia e linguistica

Neuropsichiatria Infantile:Conoscenza dell’anatomia del sistema nervoso centrale. Conoscenza delle tappe dello sviluppo psicologico (psicologia dello sviluppo) del bambino.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Neuropsicologia delle funzioni cognitive principali con enfasi sui disturbi linguistici
Neuropsicologia dell'età evolutiva: basi neurologiche funzionali del linguaggio e loro deficit.

Neuropsichiatria infantile:Riconoscimento delle caratteristiche psicologiche e dello sviluppo neuro psicomotorio delle diverse età del bambino e dell’adolescente.
Conoscenza delle patologie neurologiche più frequenti in età evolutiva.
Conoscenza dei quadri nosografici psicopatologici dell’età evolutiva.
Acquisizione di una metodologia clinica di approccio alla patologia e acquisizione della capacità di comprensione della importanza di effettuare la diagnosi differenziale.
Abilità psicologica di approccio clinico di tipo empatico.
Acquisizione di un atteggiamento osservativo nei confronti dei possibili pazienti e dei loro genitori.
Modalita' di esame: scritto/orale
(esposizione tematica di patologia sia neurologica che psichiatrica infantile)
Criteri di valutazione: Neuropsicologia: dovranno essere posseduti i concetti principali della materia, con approfondimento sui disturbi linguistici

Neuropsichiatria infantile: La valutazione dello studente verrà effettuata considerando la capacità di organizzazione, metodologia, analisi e conclusioni progettuali sui diversi disturbi di neuropsichiatria infantile.
Contenuti: Neuropsicologia: I disturbi neuropsicologici saranno descritti in riferimento ai modelli delle funzioni cognitive principali e descritti e trattati con particolare riferimento alle strutture nervose che sostengono tali funzioni: linguaggio, apprendimento e memoria, coscienza, attenzione e capacità esecutive, azione e gesto, calcolo, funzioni percettive superiori, codificazione e riconoscimento, rappresentazione corporea, emozioni. Sono inoltre esposti i principi metodologici e le tecniche proprie della neuropsicologia cognitiva. Completa il corso una breve storia della disciplina.

Neuropsichiatria infantile:Neurologia infantile: sviluppo psicomotorio del bambino, Intelligenza e disturbi cognitivi, Paralisi cerebrali, Trauma cranico, Cefalea, Tumori cerebrali, Epilessia.
Psichiatria infantile e dell’adolescenza: Sviluppo emozionale e disturbi della sfera emozionale del bambino piccolo, Alimentazione del bambino e suoi disturbi, Anoressia mentale, Autismo, ADHD (Disturbo da Deficit di Attenzione con Iperattività), Disturbi d’ansia nelle diversi momenti dell’età evolutiva, Aspetti psicologici e psichiatrici della Malattia Cronica, Depressione (lattante, bambino, adolescente), Suicidio e Tentativo di suicidio, Disturbi della condotta, Enuresi, Lutto ed elaborazione del lutto, Emozioni degli operatori di fronte a malattia acuta, cronica, trauma dei bambini e degli adolescenti. Maltrattamento in età evolutiva.
Progetti terapeutici multidisciplinari e interdisciplinari (farmacologici, psicoterapici, psicoeducativi ) di presa in carico della patologia neuropsichiatrica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: lezioni frontali/multimediali e commento filmati di casi clinici. Video e/o filmati finalizzati all’apprendimento di quadri nosografici e della metodologia clinica di approccio alla neuropsichiatria infantile
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Utilizzo del materiale fornito dal docente, articoli scientifici, scritti monografici, diapositive su specifici argomenti.
Testi di riferimento:
  • L. Pavone, M. Ruggeri, Neurologia Pediatrica 2' ediz.. --: Masson, 2006.
  • D. Marcelli, Psicopatologia del bambino 5' ediz.Italiana. --: Masson, --. Cerca nel catalogo
  • Coordinato da GB Cavazzuti, Neuropediatria. --: Editeam, 2004. Cerca nel catalogo
  • Vallar, Papagno, Manuale di Neuropsicologia. Bologna: Mulino, 2011. Cerca nel catalogo
  • Denes G, Parlare con la testa. Bologna: Zanichelli, 2011. Cerca nel catalogo
  • D. Marcelli, A. Braconnier, Adolescenza e Psicopatologia 5' ediz. Italiana. --: Masson, --. Cerca nel catalogo