Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)
Insegnamento
ANESTESIOLOGIA, PRONTO SOCCORSO E FARMACOLOGIA
MEN1033990, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)
ME1859, ordinamento 2012/13, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di ROVIGO [999RO]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANESTHESIOLOGY, PHARMACOLOGY AND FIRST AID
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)

Docenti
Responsabile MICHELE CARRON MED/41
Altri docenti MILENA GUSELLA
MARIA CRISTINA MARZOLA
DONATELLA PERTOLDI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Primo soccorso BIO/14 1.0
BASE Primo soccorso MED/41 3.0
BASE Scienze biomediche MED/04 1.0
CARATTERIZZANTE Scienze e tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia MED/50 1.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 60 90.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve possedere conoscenze di base di biochimica, biologia, anatomia, fisica e fisiologia
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente sarà in grado di utilizzare una corretta terminologia per correlare utilizzo di presidi e tecniche d'indagine diagnostica. Lo studente acquisirà la capacità di riconoscere e gestire un’urgenza ed emergenza medica ed avrà coscienza dell’approccio e trattamento intensivo e/o anestesiologico da adottare secondo necessità medica. Dimostrerà conoscenze sull’utilizzo dei principali DPI, di procedure di BLSD e metodiche di approccio al paziente critico.
Modalita' di esame: Scritti con domande aperte o a scelta multipla e anche orali.
Criteri di valutazione: Il livello di apprendimento sarà valutato alla fine di ogni lezione frontale. La valutazione finale sarà fatta considerando l’esito dell’esame finale. La partecipazione attiva degli studenti durante le lezioni frontali è apprezzata e verrà tenuta in considerazione ai fini della valutazione finale.
Contenuti: Figura dell’anestesista-rianimatore. Anestesia e storia dell’anestesia
Anestesia Generale, Anestesia Loco Regionale e Locale.
Primo soccorso, Cenni di soccorso avanzato BLS, BLS-D, ACLS.
Esercitazione su manichino BLS-D, pratica di primo soccorso e defibrillazione.
Tecniche di monitoraggio: ECG, SaO2, ETCO2 e pressione cruenta.
Cenni di Farmacologia Generale,
Principi di farmacocinetica qualitativa: assorbimento, distribuzione, eliminazione, biotrasformazione. Principi di farmacocinetica quantitativa e di farmacodinamica. Tossicologia generale: principi generali.
Mezzi di Contrasto, Reazioni da mezzo di contrasto e reazioni allergiche. Shock Anafilattico e Anafilattoide. Trattamento.
Politrauma. Lesioni pericolose per la vita, aspetti clinici e diagnostici delle principali procedure radiologiche d’emergenza.
Coma, Emergenze neurologiche, cardiovascolari, respiratorie.
Lesioni nervose da posizione scorretta.
Infiammazione acuta e cronica, riparazione, coagulazione, immunologia e tumori.
Concetti base di un esame Rx
Proiezioni radiologiche, strutture anatomiche e criteri di correttezza, delle articolazioni, del cranio, addome e torace
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Oltre alle lezioni frontali verranno effettuate esercitazioni pratiche guidate e di gruppo.
Verranno inoltre affrontati problemi ed esercizi che riguardano l’attività formativa
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La bibliografia di riferimento verrà indicata dal docente.
Indicazioni sui materiali di studio verranno fornite dal docente
Testi di riferimento:
  • Chiaranda Maurizio., Urgenze ed Emergenze. Istituzioni. --: Piccin, 2011. Terza edizione Cerca nel catalogo