Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
MEDICINA VETERINARIA
Insegnamento
BIOLOGIA MOLECOLARE (MOD. A)
AVP7079880, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
MEDICINA VETERINARIA (Ord. 2017)
MV0991, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MOLECULAR BIOLOGY (MOD. A)
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Animale, Produzioni e Salute (MAPS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)

Docenti
Responsabile CRISTIAN TACCIOLI

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
AVP7079879 BIOLOGIA, ZOOLOGIA ED ISTOLOGIA VETERINARIA (C.I.) TOMASO PATARNELLO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline della struttura, funzione e metabolismo delle molecole di interesse biologico BIO/11 4.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo trimestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 4.0 32 68.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 01/12/2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Lo studente deve possedere conoscenze di base di Biologia; conoscere le caratteristiche principali della cellula eucariota; possedere la conoscenza dei concetti di biologia e biochimica cellulare di base.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirà la conoscenza dei meccanismi molecolari che regolano i processi di trascrizione e traduzione, con particolare attenzione al controllo dell’espressione genica. Lo studente acquisirà anche i concetti base riguardanti la tecnologia del DNA ricombinante, con particolare approfondimento degli aspetti applicativi inerenti l’ingegneria genetica e le biotecnologie. Lo studente acquisirà anche nozioni di base relative a: struttura del DNA, ciclo cellulare, genetica mendeliana, associazione genica, trasmissione dei caratteri e genetica delle popolazioni. Imparare a conoscere i principali gruppi di animali di interesse veterinario e i meccanismi evolutivi che hanno prodotto l’attuale diversità di phyla. Infine lo studente acquisirà le nozioni di base riguardanti la struttura e l’organizzazione nei seguenti tessuti: epiteliali di rivestimento (compresa l’organizzazione della cute e degli annessi cutanei), epiteliali secernenti, connettivi, muscolare e nervoso. Lo studente apprenderà le basi molecolari e cellulari dello sviluppo embrionale; una particolare importanza sarà rivolta allo studio degli annessi embrionali nei mammiferi di interesse veterinario.
Modalita' di esame: Esame scritto
Criteri di valutazione: Lo studente sarà valutato sulla base delle conoscenze acquisite sui meccanismi molecolari che regolano i principali processi cellulari. La conoscenza delle moderne applicazioni delle tecniche di biologia molecolare sarà considerata nella valutazione. Lo studente sarà poi valutato per la capacità di riconoscere preparati istologici mostrati durante il corso come pure per la padronanza della zoologia sistematica. Più in generale lo studente sarà valutato sulla base delle conoscenze acquisite durante il corso e sulla sua capacità di utilizzare e presentare i concetti e gli argomenti appresi.

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: - Definizione di vita

- L'albero della vita (Archea, Bacteria and Eukaryiotes)

- Evoluzione (Darwin and Lamarck)

- Epigenetica

- Complessita' genomica

- Differenze tra procarioti ed eucarioti

- Caratteristiche delle cellule procarioti

- Gram + e Gram -

- Caratteristiche delle cellula eucariote

- DNA e RNA

- Replicazione nei procarioti (Initiation, Elongation and Termination)

- Replicazione negli eucarioti (Initiation, Elongation and Termination)

- Trascrizione nei procarioti (Initiation, Elongation and Termination)

- Transcrizione negli eucarioti (Initiation, Elongation and Termination)

- Regolazione dell'espressione genica negli eucarioti (miRNA, RNA editing, direct DNA methylation and Epigenetics)

- Traduzione nei procarioti

- Traduzione negli eucarioti

- Introduzione alle tecniche di biologia molecolare (PCR, qRT-PCR, Next Generation Sequencing)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Durante il corso verrano mostrate e rese disponibili slides e documenti in formato pptx e pdf.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso verra' messo a disposizione degli studenti un testo riassuntivo (Biologia Molecolare e Genomica) su quanto spiegato durante le lezioni.
Testi di riferimento:
  • Benjamin Lewin, Il Gene X. --: Zanichelli, 2015. L'acquisto del libro di testo sopraindicato non e' obbligatorio ed e' consultabile presso la biblioteca di Dipartimento. #BOOK NOT MANDATORY# Cerca nel catalogo