Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
ECONOMIA AZIENDALE
GI03102202, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2017)
GI0270, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BUSINESS ADMINISTRATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCO FAVOTTO SECS-P/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare SECS-P/07 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Syllabus
Prerequisiti: E' propedeutico il corso integrato di Economia politica e Scienza delle Finanze

Competenze trasversali:
- lavorare con le informazioni
- lavorare con la tecnologia (word-excel-powerpoint o simili)
- imparare ad imparare da casi ed esempi
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo scopo del corso è quello di:
- introdurre lo studente allo studio dell'azienda come categoria logica e tecnica di una intrapresa
- fornire capacità di analisi della Governance e del funzionamento di un'azienda e della Catena del valore in cui è coinvolta
- fornire capacità di analisi di un settore e di definizione delle strategie
- acquisire le conoscenze fondamentali sulle misure economico-finanziarie di un'azienda e sulla loro analisi
- saper analizzare casi aziendali sul piano sia della strategia sia degli sviluppi economico finanziari e operativi
Modalita' di esame: Scritto sui contenuti dell'insegnamento (comprensivo di esercizi sulla redazione e analisi di un bilancio)
Criteri di valutazione: Sui contenuti dell'insegnamento: conoscenza teorica, chiarezza definitoria dei termini e rigore nella loro specificazione e applicazione.
Sul modello del bilancio: capacità di redazione del Conto Economico e dello Stato Patrimoniale base, della loro riclassificazione a fine di analisi con calcolo degli indici e redazione di una breve diagnosi
Contenuti: L’economia aziendale come disciplina "evolutivo istituzionale"
L'azienda: definizione e modelli di rappresentazione
Governo e funzionamento delle aziende
Soggetto economico e corporate governance
Risorse, attività, processi e sistemi operativi
Analisi del settore e scelte strategiche
Il modello del bilancio e studio di bilanci via database AIDA (CCIAA)
Analisi del bilancio
Analisi dei costi e break even
Analisi con esperti di alcuni casi aziendali
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali teoriche, elaborazione di esercizi e analisi di casi aziendali
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slide, esercizi e materiali su casi aziendali più letture consigliate su fatti e avvenimenti economici di interesse dell'insegnamento.
Testi di riferimento:
  • S. Bozzolan, F. Favotto, A. Parbonetti, Economia Aziendale. Milano: McGraw-Hill, 2016. Cerca nel catalogo
  • Luigi Brusa, Business Plan, guida per imprese sane, start-up e aziende in crisi. MIlano: McGraw-Hill, 2016.