Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
DIRITTO DI FAMIGLIA
GIP5070738, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2017)
GI0270, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FAMILY LAW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ELISA DE BELVIS IUS/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare IUS/01 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Syllabus
Prerequisiti: Sono propedeutici gli esami di Istituzioni di diritto privato 1 e 2.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso è volto all'approfondimento della conoscenza degli istituti del diritto di famiglia, che verranno analizzati alla luce delle recenti riforme, nonchè dei più attuali contributi della dottrina e degli orientamenti più significativi della giurisprudenza.
Nell’insegnamento della materia, che si propone di sviluppare la capacità critica dello studente anche ai fini dell'applicazione delle nozioni teoriche a casi pratici, si considererà altresì l’incidenza delle fonti sovranazionali (Convenzioni internazionali, CEDU, Carta di Nizza e normativa comunitaria, con la relativa giurisprudenza) ai fini di una migliore comprensione di questo settore del diritto privato.
Modalita' di esame: Prova scritta.
Sono previsti accertamenti di profitto riservati ai frequentanti.
Criteri di valutazione:
Contenuti: Il programma d’insegnamento comprende una parte generale integrata da una parte speciale.

PARTE GENERALE:
Funzione ed evoluzione storica del diritto di famiglia - La parentela, l'obbligo alimentare e la solidarietà familiare - Il matrimonio - I rapporti personali tra i coniugi - I rapporti patrimoniali tra i coniugi - La crisi coniugale - Gli effetti della separazione e del divorzio - Le unioni civili e le convivenze - La filiazione - L'accertamento dello stato di filiazione - La responsabilità genitoriale - Gli effetti della crisi genitoriale rispetto ai figli - L'ascolto del minore - L'affidamento - L'adozione - La responsabilità civile nelle relazioni familiari - La procreazione medicalmente assistita.

PARTE SPECIALE:
Muovendo dalla disamina dei principi e degli istituti del diritto di famiglia, durante il corso verranno trattate questioni
giurisprudenziali particolarmente rilevanti e temi di attualità.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Ogni cfu corrisponde a un carico didattico di 7 ore di attività frontale (lezione o seminario) da svolgersi in aula.
Non è prevista alcuna attività formativa a distanza.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testi di riferimento per gli STUDENTI FREQUENTANTI:
Oltre agli argomenti e agli approfondimenti svolti a lezione, il programma riservato agli studenti frequentanti include slides e materiali di studio e di lettura (legislativi, giurisprudenziali e dottrinali) che saranno indicati durante il Corso di lezioni.

Testi di riferimento per gli studenti NON FREQUENTANTI:
G. AMADIO-F.MACARIO (a cura di), Diritto di famiglia, Il Mulino, 2016
M. SESTA, Manuale di diritto di famiglia, Cedam, ultima edizione.

Gli studenti possono anche scegliere:
T. AULETTA, Diritto di famiglia, Giappichelli, ultima edizione.
Testi di riferimento: