Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
ASPETTI APPLICATIVI DELLA METODOLOGIA DELLA RICERCA
MEP4069025, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ASPECTS OF APPLICATION RESEARCH METHODOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta NON è possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile EGLE PERISSINOTTO MED/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Inglese scientifico e abilità linguistiche, informatiche e relazionali, pedagogia medica, tecnologie avanzate e a distanza di informazione e comunicazione MED/01 4.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 4.0 32 68.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Syllabus
Prerequisiti: Elementi di metodologia epidemiologica.Fondamenti di statistica descrittiva e inferenziale. Elementi di calcolo delle probabilità. Tecniche per la valutazione dei test di screening/diagnostici. Metodi per la valutazione delle relazioni tra variabili. Modello di regressione lineare.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dovrà conoscere le problematiche e le metodologie statistiche che sono alla base dell'attività di estrazione di conoscenza da basi di dati scientifici. In particolare, lo studente sarà in grado di:

- Individuare ed applicare correttamente ad un lavoro di ricerca le fasi logiche operative della metodologia
- strutturare correttamente un processo per la predisposizione di data-base informatizzati elaborabili mediante software statistico
- scegliere tra gli strumenti metodologici e tecnici quelli più adeguati a perseguire l'obiettivo di analisi
- effettuare l'analisi statistica dei dati mediante l'uso della piattaforma R, in modalità Commander
- tabulare e graficare i risultati
- interpretare criticamente i risultati.
Modalita' di esame: La prova consiste nell'analisi statistica dei dati raccolti in una semplice ricerca, utilizzando dati reali.
Lo studente deve individuare il disegno d'indagine, predisporre ed eseguire un piano di analisi statistiche secondo le finalità conoscitive della ricerca, applicare le opportune procedure d'analisi statistica della piattaforma R, produrre la rappresentazione iconografica dei risultati, interpretare i risultati.

La prova ha durata 3 ore
Criteri di valutazione: Sono oggetto di valutazione il grado di autonomia conseguito sia nella componente teorico-metodologica della ricerca che in quella tecnico-operativa dell'analisi statistica. Sarà valutata, inoltre, la competenza pratica nella individuazione ed applicazione dei comandi R e dei pacchetti statistici
Contenuti: - Storia e Filosofia della Scienza
- La metodologia della ricerca e l'evidenza scientifica
- Ruolo della statistica nella metodologia della ricerca.
- Significato di 'Confidenza' e 'Significatività' nei risultati statistici
- Introduzione all'ambiente R , istallazione e caricamento di Rcmdr e di alcuni pacchetti (Rcmdr-plugin, tableone)
- Rappresentazione grafica di distribuzioni di dati univariati e bivariati
- Analisi statistica di dati quantitativi. Intervalli di confidenza e verifica d'ipotesi
- Analisi statistica di dati qualitativi. Intervalli di confidenza e verifica d'ipotesi
- Modelli regressivi lineari semplici
- Modello regressivo logistico semplice
- Modello regressivo logistico multivariato
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è strutturato in alcune lezioni frontali preliminari in aula, alle quali seguono attività di esercitazione nel laboratorio informatico: nelle lezioni frontali vengono approfonditi gli aspetti metodologici degli strumenti di ricerca e statistici presentati; nelle esercitazioni, i metodi presentati a lezione vengono applicati su data set relativi a specifici casi di studio.

Le lezioni frontali occupano un quarto del corso, mentre le esercitazioni occupano i restanti tre quarti (30 ore su 40) del corso. L'obiettivo dell'attività di laboratorio è di consolidare le conoscenze acquisite durante le lezioni frontali, di acquisire la competenza dell'uso di R Commander, di sviluppare capacità critiche nella scelta degli strumenti tecnici più adeguati al problema in esame e nell'interpretazione dei risultati.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per la metodologia della ricerca e per gli argomenti di statistica Statistica, materiale didattico distribuito a lezione dalle docenti; per i comandi e le procedure, l'help di R.
Testi di riferimento: