Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA CIVILE
Insegnamento
HYDRAULIC CONSTRUCTION 2
INP7082037, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA CIVILE (Ord. 2017)
IN0517, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum CIVIL ENGINEERING IN COOPERATION WITH ENSTP [006PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HYDRAULIC CONSTRUCTION 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta NON è possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Nessun docente assegnato all'insegnamento

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria civile ICAR/02 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 72 153.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 15/06/2018

Syllabus
Prerequisiti: Idraulica, Scienza delle Costruzioni, Geotecnica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Capacità di comprendere gli aspetti idrologici ed idraulici relativi alla progettazione delle opere idrauliche mediante l'uso di metodi, strumenti e tecniche aggiornate.
Modalita' di esame:
Criteri di valutazione:
Contenuti: Scopi delle opere idrauliche e loro progettazione; cenni di normativa. Elementi di idrografia ed idrologia: il ciclo idrologico; raccolta ed elaborazione dei dati idrometeorologici; rappresentazioni geometriche del bacino e dei corsi d'acqua; elaborazione delle precipitazioni; valutazione delle portate di piena; idrologia sotterranea. Elementi idraulici di canali, fiumi e torrenti. Trasporto del materiale solido; briglie; difese di sponda; confluenze dei torrenti; opere longitudinali e trasversali, rettifiche e nuove inalveazioni nei fiumi; arginature e rivestimenti di sponda; scolmatori e diversivi; attraversamenti e fenomeni localizzati in alveo. Regolazione delle portate con serbatoi; traverse fluviali; opere di dissipazione; paratoie; opere di deviazione temporanea; canali e gallerie. Cenni di navigazione interna.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: