Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE
Insegnamento
FORMAZIONE CONTINUA
PSN1032424, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE (Ord. 2017)
PS1087, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONTINUOUS EDUCATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CHIARA BIASIN M-PED/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PED/01 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Syllabus
Prerequisiti: Nozioni di pedagogia generale e sociale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Alla fine del corso, lo/a studente/ssa sarà in grado di:
- riconoscere e analizzare le principali caratteristiche dell'adulto come soggetto educativo;
- identificare i principali ostacoli all'apprendimento dell'adulto;
- facilitare e sostenere l'apprendimento e l'educazione degli adulti nei contesti formativi;
- riconoscere i principali modelli di apprendimento adulto (Andragogia, Self-directed Learning, Critical Theory, Transformative Learning);
- collegare modelli teorici e scelte operativo-metodologiche all'interno di specifici contesti/proposte di formazione.
Modalita' di esame: Prova scritta
5/6 domande sulla bibliografia d’esame che prevedono risposte aperte. Il tempo a disposizione per la prova sarà di 90/100 minuti.
Criteri di valutazione: La prova di esame, volta a verificare il livello di appropriazione della materia, si baserà sui seguenti criteri valutativi: 1) capacità di analisi e di sintesi; 2)chiarezza concettuale ed espositiva; 3)appropriatezza dei riferimenti 4)capacità di problematizzazione personale e critica.
Contenuti: 1. Formazione continua e Lifelong Learning
2.L'adulto soggetto di apprendimento e di formazione
3. Apprendimento adulto: Modelli e approcci (Andragogia, Self-directed Learning, Transformative Learning).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni con supporto di slide e materiale audiovisivo; attività individuali e di piccolo gruppo, seminari di approfondimento.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Mezirow J., La teoria dell'apprendimento trasformativo. Imparare a pensare come un adulto. Milano: Raffaello Cortina, 2016. Cerca nel catalogo
  • Knowles M. Holton E. F., Swanson R. A., Quando l’adulto impara. Andragogia e sviluppo della persona. Milano: FrancoAngeli, 2013. (ultima edizione) Cerca nel catalogo
  • --, --. --: --, --. La bibliografia d'esame per gli studenti frequentanti verrà presentata nella prima lezione