Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
ASTRONOMIA
Insegnamento
ASTROFISICA GENERALE (MOD. A)
SCP4067977, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ASTRONOMIA
SC1173, ordinamento 2010/11, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum ASTRONOMIA [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL ASTROPHYSICS (MOD. A)
Sito della struttura didattica http://astronomia.scienze.unipd.it/2017/laurea_magistrale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SERGIO ORTOLANI FIS/05

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
SCP4067976 ASTROFISICA GENERALE SERGIO ORTOLANI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Astronomico-osservativo sperimentale FIS/05 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 15/06/2018

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Conoscenze di base di astronomia generale e di fisica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze avanzate di astronomia/astrofisica in campo galattico ed extragalattico. Planetologia di base.
Modalita' di esame: Valutazione scritta e/o orale.
Criteri di valutazione: Capacità di analisi di problematiche osservative trattate durante il corso. Capacità espositivia.

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: Scopo del corso è di approfondire le tematiche di carattere osservativo-interpretativo già affrontate nei corsi della triennale e di colmare argomenti che nella triennale non trovano spazi adeguati. In una prima parte si affrontano problematiche strumentali e interpretative del dato osservativo, con particolare riferimento alla fotometria stellare.
Questa è completata con l'interpretazione dei diagrammi colore-luminosità e colore-colore (IR) nell'ambito dell'evoluzione stellare, in particolare di popolazioni giovani. Segue una seconda parte sullo studio delle proprietà fisiche dei pianeti (statistiche, formazione, atmosfere, evoluzione) e cenni allo studio dei pianeti extrasolari. La parte finale riguarda approfondimenti specifici di sorgenti legate al mezzo interstellare galattico (riga a 21 cm, resti di supernovae, maser).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con utilizzo di lavagna, lucidi, power point.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense del docente.
Sono disponibili anche articoli specifici per eventuale approfondimento.
Testi di riferimento: