Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
PHYSICS
Insegnamento
GRAVITATIONAL PHYSICS
SCP7081719, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PHYSICS
SC2382, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum PHYSICS OF THE UNIVERSE [003PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GRAVITATIONAL PHYSICS
Sito della struttura didattica http://fisica.scienze.unipd.it/2017/laurea_magistrale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIACOMO CIANI FIS/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative FIS/01 3.0
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative FIS/05 3.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 GRAVITATIONAL PHYSICS 01/10/2017 30/11/2018 CIANI GIACOMO (Presidente)
DALL'AGATA GIANGUIDO (Membro Effettivo)
TUROLLA ROBERTO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Si raccomanda relativita' generale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Fondamennti di relativita' generale e teoria delle onde gravitazionali (OG).
Meccanismi di generazione di OG e sorgenti astrofisiche.
Comprensione dei principi di funzionamento, principali limitazioni e prospettive future dei rivelatori di OG.
Panoramica sullo stato attuale del campo dell'astronomia con OG.
Modalita' di esame: Esame orale mirato a verificare la comprensione concettuale degli argomenti presentati e l'abilita' di affrontare correttamente e analizzare problemi specifici legati alla teoria e rivelazione delle OG.
Criteri di valutazione: Lo studente deve dimostrare la comprensione e l'abilita' di valutare criticamente i concetti, meccanismi e problemi legati alla generazione e rivelazione di radiazione gravitazionale.
Contenuti: Elementi di relativita' generale. Onde gravitazionali (OG) nella teoria linearizzata; TT-gauge; interazione con la materia.

Generazione di OG. Approssimazioni di quadrupolo e post-newtoniana. Esempi di sorgenti di OG: sistemi binari stabili e coalescenti, corpi rigidi rotanti, inspirals con rapporto di massa estremo.

Rivelazione di OG. Il systema di Hulse-Taylor. Fondamenti di segnali stocastici e toeria del rumore. Barre risonanti. Moderni interferometri per OG: principi di base, sorgenti di rumore, limitazioni fondamentali e tecniche. Esperimenti futuri. Cenni di analisi dei dati.

Astronomia e scienza con le onde gravitazionali. Osservazioni attuali di collisioni fra buchi e neri e fra stelle di neutroni. Test della relativita' generale. Implicazioni astrofisiche. Astonomia multi-messaggero.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con esercizi ed esempi
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le lezioni potrebbero essere arricchite da trasparenze, che saranno rese disponibili agli studenti in anticipo.

Porzioni utili di altre risorse scritte verranno indicate quando utili per parti specifiche del corso.
Testi di riferimento:
  • Maggiore, Michele, Gravitational wavesMichele Maggiore. Oxford: Oxford University Press, 2008.