Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SUSTAINABLE TERRITORIAL DEVELOPMENT - SVILUPPO TERRITORIALE SOSTENIBILE
Insegnamento
TERRITORIAL DEVELOPMENT AND GIS
SUP7080345, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SUSTAINABLE TERRITORIAL DEVELOPMENT - SVILUPPO TERRITORIALE SOSTENIBILE
IA2384, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TERRITORIAL DEVELOPMENT AND GIS
Sito della struttura didattica http://www.dissgea.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-IA2384-000ZZ-2017-SUP7080345-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DARIA QUATRIDA M-GGR/01
Altri docenti MICHAEL EDWARD HODGSON

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE discipline storiche e geografiche M-GGR/01 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti prerequisiti particolari oltre a quelli indicati per l'iscrizione al Master
Conoscenze e abilita' da acquisire: SVILUPPO TERRITORIALE (ST) E GIS è un corso di 6 ECTS (42 ore) composto da 2 moduli:
1 - ST (3 ECTS = 21 ore) tenuto dalla dott.ssa Daria Quatrida durante il primo semestre A.
Questo MODULO è suddiviso in 1 ECTS di lezioni in aula in lingua francese e 2 ECTS di Seminario Residenziale centrato sul caso di studio del Delta del Po (9-11 novembre 2017) con gli studenti del corso di laurea magistrale in Local Development
2 - ST TRAMITE GIS (3 ECTS = 21 ore) tenuto dal prof. Michael E. Hodgson a partire dal 20 novembre

ST:
- Conoscenze: gli studenti acquisiranno gli approcci teorici e i concetti relativi alle dimensioni territoriali dello sviluppo locale sostenibile.
- Abilità: gli studenti saranno in grado di identificare processi di sviluppo sostenibile e di riconoscere le condizioni preliminari che potrebbero essere utilizzate per promuovere questi processi in relazione al coinvolgimento delle comunità locali. Gli studenti saranno in grado di applicare gli approcci teorici ad un'analisi del mondo reale (cioè lo studio del caso del Delta del Po).

ST TRAMITE GIS:
- Conoscenze: gli studenti acquisiranno le conoscenze di base dei dati geospaziali, i problemi nei sistemi di coordinate geografiche, l'integrazione dei dati spaziali e la visualizzazione cartografica. In particolare, il contesto applicativo di Geographic Information System (GIS) nello studio e nella gestione del territorio e del suo sviluppo sostenibile.
- Capacità: gli studenti potranno leggere e interpretare documenti cartografici moderni e storici, trovare risorse cartografiche e documentarie e gestire un progetto GIS in tutte le sue principali fasi.
Selezionare appropriatamente i sistemi di coordinate, le proiezioni di mappe e i dati. Raccogliere e trasformare dati geografici (da indagini sul campo, collezioni italiane e regionali su web) in un GIS, comprendere, calcolare e interpretare statistiche spaziali fondamentali e errori spaziali, modelli di dati fondamentali di rete e analisi. Infine, gli studenti saranno in grado di comunicare i dati geografici e le distribuzioni attraverso la creazione di mappe.
Modalita' di esame: ST (50%):
Studenti FREQUENTANTI (lezioni e seminario residenziale): Presentazione orale della relazione scritta (max 2000 parole, termine di presentazione: 10 giorni prima dell'esame finale) sulle problematiche analizzate durante il Seminario residenziale.
Studenti NON frequentanti e studenti che frequentano le lezioni ma NON IL SEMINARIO: Esame orale

ST TRAMITE GIS (50%):
- Un esame scritto alla fine delle lezioni sui temi trattati (40% ogni esame)
- esercizi di laboratorio (10%).
Criteri di valutazione: ST:
- Padronanza degli approcci teorici allo sviluppo territoriale sostenibile.
- Capacità di presentazione e discussione del report (2000 parole max) sui temi del seminario residenziale.

ST TRAMITE GIS:
- Un esame finale scritto.
- Esercizi di laboratorio.
Contenuti: ST
A) Lezioni:
Approcci teorici e concetti relativi alle dimensioni territoriali dello sviluppo locale sostenibile:
- territorio,
- “forma metropolis” e la de-territorializzazione,
- approcci allo sviluppo sostenibile: l'approccio funzionalista o la teoria dell'ecocompatibilità; l'approccio ambientalista e biocentrico; l'approccio Territorialista)
- sviluppo locale auto-sostenibile.
B) Esperienza sul campo SOLO PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI:
Un'esperienza pratica di analisi dello sviluppo territoriale costituita da un seminario residenziale di 3 giorni nel Delta del Po (Ca’ Vendramin, Rovigo, 9-11 novembre 2017).

ST TRAMITE GIS:
A) Lezioni:
- Sistemi di coordinate geografiche per la Terra, dati, proiezioni di mappe
- Introduzione ai modelli di GIS e loto utilizzo (definizioni, importanza negli studi territoriali)
- Fasi di costruzione (workflow) di un progetto GIS
- Struttura e fondamenti di ArcGIS
- Aggiunta / importazione di dati esistenti, servizi di mappe basati sul web
- Digitare le nuove caratteristiche spaziali e i loro attributi
- Creazione di una mappa in ArcGIS e uso della simbologia
- Selezione e query
- Geo-referencing (mappe storiche, foto verticali...)
- Elementi di geoprocessing
- Applicazioni di cartografia e GIS negli studi territoriali (sia in ambito italiano che internazionale)
B) Laboratorio informatico (GIS):
- pratica di attuazione del concetto teorico appreso nelle lezioni utilizzando moderni software GIS.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: ST: ATTIVITÀ DI APPRENDIMENTO
- studio degli appunti, studio del libro di testo, redazione di un report sul seminario residenziale nel Delta del Po.
- Lavoro di campo usando le competenze interpretative acquisite durante le lezioni.

ST: METODI DI INSEGNAMENTO
- lezioni
- Workshop & Fieldwork (Seminario residenziale: lezione, studio, intervista con informatori chiave, visita guidata, sessione di lavoro di gruppo, forum di discussione). Questo processo mira ad offrire agli studenti un'esperienza pratica di lavoro campo per poter comprendere una vera e propria realtà territoriale.

ST TRAMITE GIS: ATTIVITÀ DI APPRENDIMENTO
- Studio della letteratura di riferimento e degli appunti delle lezioni.

ST TRAMITE GIS: METODI DI INSEGNAMENTO
- lezioni
- Pratica attraverso esercizi nel laboratorio GIS.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: TD
Studenti FREQUENTANTI: appunti dalle lezioni + articoli di riferimento sul Delta del Po (fornito in Moodle)
Studenti che frequentano le lezioni ma NON IL SEMINARIO: appunti dalle lezioni + Libro di testo obbligatorio: Alberto MAGNAGHI
La biorégion urbaine, petit traité sur le territoire bien commun
Paris, Association culturelle Eterotopia France, 2014, 174 p.
o la versione inglese: Magnaghi, A., The Urban Village. A charter for democracy and local self-sustainable development, Zed Books, London New York 2005, PARTE 1 (pp. 1-112) + UN CAPITOLO DELLA PARTE 2 a scelta tra i capitoli 10, 11 e 14.
Studenti non frequentanti: Libro di testo obbligatorio: Alberto MAGNAGHI, La biorégion urbaine, petit traité sur le territoire bien commun. Paris, Association culturelle Eterotopia France, 2014, 174 p.
o la versione inglese: Magnaghi, A., The Urban Village. A charter for democracy and local self-sustainable development, Zed Books, London New York, 2005, 203 p.

TD TRAMITE GIS:
Materiale fornito in Moodle (dispense in formato .pdf, articoli di riferimento), testo suggerito: Jensen J.R., Jensen R. R., Introductory Geographic Information Systems: Pearson, USA, 2013.
Testi di riferimento:
  • Magnaghi, Alberto, La biorégion urbaine. Petit traité sur le territoire bien commun. France: ETEROTOPIA FRANCE / RHIZOME, 2014. Cerca nel catalogo
  • Jensen J.R., Jensen R.R.,, Introductory Geographic Information Systems. USA: Pearson, 2013. Cerca nel catalogo
  • Magnaghi, Alberto; Kerr, David, <<The>> urban villagea charter for democracy and local self-sustainable developmentAlberto Magnaghitranslated by David Ke. New York: Zed Books, 2005. Cerca nel catalogo