Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUISTICA
Insegnamento
NEUROPSICOLOGIA
LE01106248, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUISTICA
LE0610, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NEUROPSYCHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLO SEMENZA M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PSI/02 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nozioni base di linguistica. Si chiariranno durante il corso anche le nozioni base di psicologia, neurofisiologia e neuroanatomia necessarie
Conoscenze e abilita' da acquisire: nozioni bese di neuropsicologia con particolare enfasi sulle funzioni linguistiche e i loro disturbi
Modalita' di esame: orale
Criteri di valutazione: dovranno essere conosciuti i principali disturbi neuropsicologici; si richiede approfondimento sui disturbi linguistici
Contenuti: I disturbi neuropsicologici saranno descritti in riferimento ai modelli delle funzioni cognitive principali e descritti e trattati con particolare riferimento alle strutture nervose che sostengono tali funzioni: linguaggio, apprendimento e memoria, coscienza, attenzione e capacità esecutive, azione e gesto, calcolo, funzioni percettive superiori, codificazione e riconoscimento, rappresentazione corporea, emozioni. Sono inoltre esposti i principi metodologici e le tecniche proprie della neuropsicologia cognitiva. Completa il corso una breve storia della disciplina.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: lezioni frontali, discussione di casi filmati
lezioni supplementari di anatomia e fisiologia del sistema nervoso
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: sono messi a disposizione i power point delle lezioni
Testi di riferimento:
  • G. Vallar e C. Papagno., Manuale di Neuropsicologia,. Bologna: il Mulino, 2011. Cerca nel catalogo
  • G Denes, Parlare con la testa. Bologna: Zanichelli, 2011. Cerca nel catalogo