Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUISTICA
Insegnamento
DIALETTOLOGIA ITALIANA
LE06101804, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUISTICA
LE0610, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ITALIAN DIALECTOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-LE0610-000ZZ-2017-LE06101804-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile JACOPO GARZONIO L-LIN/01
Altri docenti ANDREA CECCHINATO

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE06101804 DIALETTOLOGIA ITALIANA JACOPO GARZONIO LE0598

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Metodologie linguistiche, filologiche e semiotiche L-FIL-LET/12 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 63 162.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Il corso richiede conoscenze di base di linguistica:
-livelli di analisi (fonologia, morfologia, sintassi, semantica);
-tipi di variazione linguistica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Nozioni di base di dialettologia e geografia linguistica;
-Conoscenza della variazione linguistica in ambito italoromanzo: aspetti storici, fenomeni grammaticali, problemi di classificazione;
-Analisi del repertorio linguistico;
-Interazione con la sociolinguistica;
-Storia della disciplina.
Modalita' di esame: Scritto
Criteri di valutazione: -Capacità di analisi critica dei fenomeni presentati;
-Conoscenza e padronanza dei concetti e della terminologia adeguata;
-Capacità di discutere dati nuovi alla luce dei metodi studiati;
Contenuti: -La dialettologia scome scienza linguistica (aspetti di storia della disciplina);
-Aspetti grammaticali e sociolinguistici della variazione dialettale;
-Il panorama dialettale italoromanzo: classificazione e fenomeni linguistici;
-Gli strumenti per lo studio dei dialetti italiani: studi, atlanti, corpora.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: -Lezioni frontali;
-Sessioni metodologiche (utilizzo di atlanti dialettali e altri strumenti di analisi).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Appunti delle lezioni; materiale disponibile in Moodle; manuale.
Testi di riferimento:
  • Loporcaro, Michele, Profilo linguistico dei dialetti italianiMichele Loporcaro. Roma [etc.]: Laterza, 2009. Cerca nel catalogo
  • Marcato, Gianna, Guida allo studio dei dialettiGianna Marcato. Padova: Cleup, 2011. Cerca nel catalogo