Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUISTICA
Insegnamento
STORIA DELLA LINGUA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA
LEO2043782, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUISTICA
LE0610, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF THE ITALIAN LANGUAGE: MODERN AND CONTEMPORARY PERIODS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile TOBIA ZANON L-FIL-LET/12

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEO2043782 STORIA DELLA LINGUA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA TOBIA ZANON LE0611

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Metodologie linguistiche, filologiche e semiotiche L-FIL-LET/12 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 63 162.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Buona conoscenza dei fondamenti di storia della lingua e della storia letteraria italiane.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza delle questioni linguistiche e capacità di analisi di testi letterari dal Sette al Novecento.
Modalita' di esame: L’esame è orale. Se le circostanze lo consentiranno, durante il corso verranno organizzati dei momenti seminariali che potranno costituire parte della valutazione finale.
Criteri di valutazione: La valutazione dello studente si baserà sulle capacità di analizzare gli aspetti linguistici, storici, filologici (e le loro implicazioni letterarie) di un testo, a partire da quelli affrontati durante il corso. Importante sarà anche l’abilità dello studente di collocare gli elementi di tale analisi nel loro contesto storico-letterario e di darne una convincente interpretazione critica.
Contenuti: Il corso sarà diviso in tre parti:
1. La questione della lingua e la drammaturgia nel Settecento
2. Verga e la lingua del realismo
3. Lingua e traduzione poetica tra Italia e Francia nel Novecento
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Ogni modulo del corso si dividerà in una prima parte introduttiva (con tradizionali lezioni frontali) e una seconda nella quale si affronterà la lettura di testi. Questo momento servirà per approfondire alcuni aspetti generali della materia.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La maggior parte dei materiali di studio verrà fornita a lezione o sarà scaricabile da Moodle. Altre indicazioni bibliografiche verranno fornite durante il corso.
Testi di riferimento:
  • Colombo, Michele, Il romanzo dell'Ottocento. Bologna: Il Mulino, 2011. Cerca nel catalogo
  • Sorella, Antonio, La tragedia, in Storia della lingua italiana, a cura di L. Serianni e P. Trifone. Torino: Einaudi, 1993. vol. I, pp. 715-92 Cerca nel catalogo