Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
LINGUA, LINGUISTICA E TRADUZIONE INGLESE 1
SUP3051971, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
LE0613, ordinamento 2016/17, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH LANGUAGE, LINGUISTICS AND TRANSLATION 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-LE0613-000ZZ-2017-SUP3051971-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE

Docenti
Responsabile SARA GESUATO L-LIN/12

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP6076737 LINGUA, LINGUISTICA E TRADUZIONE ANGLO-AMERICANA 2 SARA GESUATO LE0613
SUP6076721 LINGUA, LINGUISTICA E TRADUZIONE INGLESE 2 SARA GESUATO LE0613

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue e Letterature moderne L-LIN/12 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 42 183.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Syllabus
Prerequisiti: A) Consolidate conoscenze e abilità linguistiche di livello C1. B) Superamento della prova TAL. C) Motivazione: interesse attivo per le pratiche comunicative.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Sensibilizzazione alle ricorrenze e pratiche comunicative in testi scritti e interazioni orali. Sviluppo di abilità analitiche nell’analisi testuale e della competenza metapragmatica. Familiarizzazione con il contenuto, la struttura e la formulazione di complimenti e lamentele.

Consolidamento delle abilità di traduzione, argomentazione e di produzione orale. Sviluppo dell’abilità di trasferire informazioni e argomentazioni dall’italiano all’inglese e di riconoscere le differenze tra i sistemi linguistici dell’italiano e dell’inglese.
Modalita' di esame: [PREREQUISITO: 1) TAL-C1 (ascolto, lettura, scrittura)]

PROVA SCRITTA:
2a) redazione di un breve testo che esprima un complimento o una lamentela
2b) analisi funzionale di un breve testo che esprima un complimento o una lamentela
2c) verifica delle abilità di traduzione scritta in L2

PROVA ORALE:
3a) verifica orale sulle proprietà grammaticali e discorsive dell’inglese e dell’italiano
3b)interazioni dialogiche incentrati sui complimenti e le lamentele
3c) inoltre, SOLO PER NON FREQUENTANTI: esame critico del contenuto di letture su argomenti del corso concordati in precedenza con la docente

NB: I) il superamento del TAL-C1 è propedeutico alla verifica scritta. II) il superamento di tutte le parti della prova scritta) è propedeutico alla prova orale.
Criteri di valutazione: - Per l'analisi testuale: accuratezza, completezza e motivazione co-/contestuale dell'interpretazione del testo.
- Per la produzione orale/scritta: accuratezza lessico-grammaticale; originalità/varietà di contenuto; appropriatezza di registro; organizzazione del testo/ gestione dell'interazione; considerazione verso l'interlocutore
- Per la traduzione e il colloquio orale: correttezza grammaticale e comprensione critica dei requisiti dell’inglese e dell’italiano relativamente alla punteggiatura, alla paragrafazione e alla testualità
- inoltre, PER I SOLI NON-FREQUENTANTI: Per la discussione di letture: spirito di osservazione, ragionamento logico analitico
Contenuti: 1) Il corso introduce concetti di base in ambito pragmatico in relazione agli atti linguistici (faccia, cortesia, mosse, variabili contestuali). Gli studenti analizzeranno in dettaglio la struttura, il contenuto e l'appropriatezza contestuale di complimenti e lamentele da una prospettiva pragmatica con approfondite attività pratiche nella produzione di atti linguistici orali/dialogici e scritti/monologici.
2) Pratica di traduzione (verso l’inglese) di testi di argomento storico, e pratica di produzione orale con particolare riguardo alla coesione e all’argomentazione nello scritto e nel parlato.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: 1) lezioni frontali; lavoro a coppie e di gruppo
2) Spiegazione e correzione di traduzione settimanale
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio comprende appunti dalle lezioni e materiali/risorse distribuiti durante il corso (fotocopie, materiale in Moodle), dizionario inglese monolingue per apprendenti avanzati, dizionario bilingue inglese-italiano (es. Hoepli, Zanichelli).
Testi di riferimento:
  • J. Cutting, Pragmatics and discourse. A resource book for students. London: Routledge, 2008. obbligatorio (Units: A3, A4, A5, A6, B3) Cerca nel catalogo
  • R. L. Tras, Penguin Guide to Punctuation. London: Penguin, 1997. obbligatorio (oppure: J. Seely, J., Oxford A-Z of Grammar and Punctuation, Oxford, 2009)
  • K. Richards, S. Ross, P. Seedhouse,, Research Methods for Applied Language Studies: An Advanced Resource Book. London: Routledge, 2012. consigliato
  • B. Paltridge, A. Phakiti, Continuum companion to research methods in applied linguistics. London: Continuum, 2010. consigliato Cerca nel catalogo