Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI
Insegnamento
BIOLOGIA ANIMALE
AVP4067774, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI (Ord. 2017)
AG0059, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANIMAL BIOLOGY
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2017-AG0059-000ZZ-2017-AVP4067774-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)

Docenti
Responsabile ROBERTA SACCHETTO

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
AVP4067773 BIOLOGIA ROBERTA SACCHETTO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline biologiche BIO/01 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LABORATORIO 1.0 8 17.0 2
LEZIONE 5.0 40 85.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Non esistono specifiche propedeuticità
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisisce conoscenze basilari inerenti:
a) la biologia, citologia, anatomia e fisiologia degli animali, con particolare riferimento a quelli di interesse applicato per l’agricoltura e le foreste.
b)sulla struttura e sui principali processi metabolici delle piante di interesse agrario e forestale. Al termine del corso lo studente disporrà di informazioni sulle caratteristiche strutturali, morfologiche e funzionali degli organi delle tracheofite, essenziali per affrontare lo studio delle discipline applicate alla biologia vegetale.
Modalita' di esame: La verifica di profitto si svolge con modalità test a quiz (60 domande a scelta multipla).
Criteri di valutazione: Nel corso dell'esame saranno valutati:
1) il livello di profondità delle informazioni acquisite;
2) la capacità di esporre nel linguaggio appropriato le informazioni acquisite;
3) la capacità di organizzare l'esposizione degli argomenti.

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: 1) Le biomolecole e loro importanza nel regno animale. Analisi degli aspetti delle cellule procariote ed eucariote in relazione al regno animale. (1CFU)
2 CFU: riproduzione sessuale (meiosi e leggi dell’ereditarietà) e modalità di attuazione negli animali. (1CFU)
3 CFU: Le peculiarità della divisione della cellula animale e il suo controllo. Citologia animale con particolare riguardo alle principali varianti presenti nei tessuti nervoso, muscolare, osseo, sangue, epiteliale. (1CFU)
4 CFU: Alimentazione e nutrizione. Specializzazione trofica e catene alimentari. Simbiosi a fini nutrizionali. Scambi gassosi respiratori: branchie, polmoni, trachee. Pigmenti respiratori. Sistemi di trasporto. Osmoregolazione ed escrezione.(1CFU)
5 CFU: Sistemi di sostegno e locomozione. Sistema nervoso: neuroni, struttura e funzione. Sistemi sensoriali. Ormoni: modalità d’azione dei principali ormoni, retroazione o feedback.(1CFU)
6 CFU: Animali di interesse agrario e forestale. Protisti, Nematodi, Molluschi, Anellidi, Artropodi, Cordati. Importanza ecologica e biodiversità. Criteri di classificazione.(1CFU)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede 32 ore di lezioni frontali e 16 ore di attività pratica che hanno lo scopo di approfondire gli argomenti trattati a lezione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli argomenti del corso sono trattati ampiamente nel testo di riferimento. Tuttavia, si ritiene che le informazioni debbano essere integrate dagli appunti di lezione.

https://elearning.unipd.it/scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola)

Orario di ricevimento: previo appuntamento con il Docente da prendere via e-mail.
Testi di riferimento:

S.L. Wolfe - P.J. Russell - P.E. Hertz - C. Starr - B. McMillan, Biologia. --: EdiSES edizioni, --.
Testi di riferimento: