Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE
Insegnamento
CHIMICA APPLICATA
AG01101145, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE (Ord. 2017)
IF0365, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese APPLIED CHEMISTRY
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2017-IF0365-000ZZ-2017-AG01101145-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ESTER MAROTTA CHIM/06
Altri docenti MAURO CARRARO CHIM/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline chimiche CHIM/06 8.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0 2
LABORATORIO 1.0 8 17.0 Nessun turno
LEZIONE 5.0 40 85.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 MAROTTA ESTER (Presidente)
CARRARO MAURO (Membro Effettivo)
CONCHERI GIUSEPPE (Supplente)
FORMAGGIO FERNANDO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirà le conoscenze di base per comprendere i fenomeni chimici; studierà struttura, caratteristiche e reattività dei principali composti inorganici e organici.
Modalita' di esame: La verifica di profitto consiste in un test a risposta multipla informatizzato, che può essere seguito da un breve colloquio orale. Contribuisce alla valutazione anche il lavoro svolto in laboratorio.
Criteri di valutazione: La valutazione è basata sulla conoscenza e sulla comprensione degli argomenti proposti.
Contenuti: I CFU: Struttura della materia a livello atomico.
II CFU: Orbitali ed Elettroni. Tipi di legame.
III CFU: Acidi e basi. Tamponi.
IV CFU: Termochimica. Attività redox.
V CFU: Nomenclatura in chimica organica
VI CFU: Principali classi di composti organici e loro proprietà
VII CFU: Principali classi di macromolecole biochimiche e loro proprietà
VIII CFU: Esercitazioni in laboratorio.
Tutti gli argomenti prevedono una parte di teoria e una parte di esercitazioni in aula.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali in aula: 40 ore
Esercitazioni in aula: 8 ore
Esercitazioni in laboratorio: 16 ore
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Saranno rese disponibili le diapositive proiettate durante le lezioni.
Testi di riferimento:
  • K.J. Denniston, J.J. Topping, R.L. Caret, Chimica Generale. Chimica Organica. Propedeutica Biochimica. --: McGraw-Hill, 2012. Cerca nel catalogo
  • E. Santaniello, M. Alberghina, M. Coletta, F. Malatesta, S. Marini, Principi di Chimica Generale e Organica. --: Piccin, --. seconda edizione