Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE
Insegnamento
CULTURA E SIMBOLOGIA DEI CIBI
AVP7077920, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE (Ord. 2017)
IF0365, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese STUDY OF CULTURE AND SYMBOLS FOOD
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLO SCARPI M-STO/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-STO/06 7.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0 Nessun turno
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti prerequisiti
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente dovrà apprendere i metodi di decodificazione dei sistemi simbolici e pertanto culturali che sottendono la produzione, l'elaborazione e la spartizione dei cibi. Questo nasce dal fatto che ormai con il cibo non si soddisfa più semplicemente un bisogno primario, ma attraverso di esso si individuano culture e civiltà diverse, classi sociali, organizzazione del tempo, della società e del lavoro.
Modalita' di esame: L'esame si svolge in forma orale e discorsiva, e tiene conto anche di eventuali elaborati prodotti dagli studenti durante il corso.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione si fondano sulle capacità di argomentazione e di esposizione dello studente, sulla qualità delle sue analisi e delle sue sintesi, sulla ricchezza dell'informazione che è in grado di produrre.
Contenuti: Il corso prende in esame:
il rapporto natura/cultura studiato attraverso la produzione del cibo e le scelte alimentari
la tradizione storico culturale e mitologica della triade mediterranea e in generale delle molte tradizioni alimentari mediterranee
la funzione classificatoria dei cibi, quali marcatori culturali, sociali e temporali
l'immaginario simbolico tra prodotto alimentare e consumo
la complessità dei raporti cibo/società e le difficoltà di comunicazione con i conseguenti disturbi del comportamento alimentare
le caratteristiche simboliche e ideologiche delle scelte vegetariane
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con la proiezione di materiali esemplificativi
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio è costituito da opere a stampa da leggere e saper commentare.
Testi di riferimento:
  • M. Montanari, Il cibo come cultura. Roma - Bari: Laterza, 2004. Cerca nel catalogo
  • P. Scarpi, Il senso del cibo. Palermo: Sellerio, 2005. Cerca nel catalogo