FOCARDI FILIPPO

Recapiti
Posta elettronica
0b5154442485fa616efddd802ece5cca
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Qualifica Professore associato confermato
Settore scientifico M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Avvisi e altre informazioni
SI COMUNICA CHE LA LEZIONE DI STORIA CONTEMPORANEA DI VENERDI' 31 MARZO E' SOSPESA PERCHE' IL DOCENTE SARA' IMPEGNATO A ROMA PER UN CONVEGNO INTERNAZIONALE

IL PROSSIMO RICEVIMENTO STUDENTI SI TERRA' GIOVEDI' 6 APRILE DALLE ORE 15 ALLE ORE 16

Orario di ricevimento
Giovedì dalle 17:00 alle 19:00 Studio docente (Via del Santo, 28 - primo piano - corridoio davanti alle scale principali - penultima porta a sinistra) Gli studenti sono invitati a fissare preventivamente un appuntamento tramite mail per permettere al docente di scaglionare gli incontri e rispondere meglio alle esigenze personali di ciascuno.
SI COMUNICA CHE IL PROSSIMO RICEVIMENTO STUDENTI SI TERRA' GIOVEDI' 6 APRILE DALLE ORE 15 ALLE ORE 16
(aggiornato il 28/03/2017 22:50)

Curriculum Vitae
Nato a Firenze il 28 dicembre 1965

Nel 1993 mi sono laureato in Lettere e Filosofia presso l’Università di Firenze. Nel 2000 ho conseguito il dottorato di ricerca in storia contemporanea presso l’Università di Torino. Successivamente mi sono perfezionato presso l’Università di Colonia in Germania e presso l’Istituto storico germanico di Roma.

Sono stato assegnista di ricerca in Storia delle relazioni internazionali presso l’Università di Firenze (2001-2003), borsista postdottorato in Storia dell’organizzazione internazionale presso l’Università di Padova (2003-2005), assegnista di ricerca in Storia contemporanea presso l’Università di Siena (2005-2006).

Ho svolto attività didattica in corsi di laurea, dottorati e masters presso l’Université Libre di Bruxelles (ULB), le Università di Firenze, Roma Tre, Siena, Viterbo e Bologna, dove sono stato visiting professor nel febbraio 2006.
Dal 1 marzo 2006 sono entrato in ruolo come Ricercatore universitario di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Studi Storici e Politici dell’Università di Padova.
Nel 2014 ho tenuto la cattedra internazionale di studi sulla seconda guerra mondiale presso la ULB.
Dal gennaio 2015 ho preso servizio come Professore Associato di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali (SPGI) dell'Università di Padova.
Nel gennaio 2015 ho ottenuto l'abilitazione nazionale a Professore di Prima fascia per Storia contemporanea.

Ho partecipato a numerosi progetti di ricerca in Italia e all’estero, collaborando fra gli altri con la Fondazione Istituto Gramsci di Roma, l’Istituto Sturzo di Roma, l’Istituto storico italo-germanico di Trento, la Fondazione Isec, il Max Planck Institut di Francoforte, l’Università di Monaco, l’Università di Jena. Nel 2008 sono stato per due mesi visiting researcher presso la ULB.

Faccio parte del comitato di direzione della rivista “Ricerche storiche”, del consiglio direttivo della Società italiana per la storia contemporanea dell’area di lingua tedesca (Siscalt), del consiglio scientifico dell’Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia e del consiglio scientifico del Centro di storia regionale presso la Libera Università di Bolzano.
Sono membro del comitato direttivo dell'Istituto toscano per la storia della Reistenza in Toscana e del Centro di Ateneo per la storia della resistenza e dell'età contemporanea dell'Università di Padova.

I miei principali temi di ricerca sono la memoria del fascismo e della seconda guerra mondiale in Italia, le politiche della memoria in Europa, la questione della punizione dei criminali di guerra tedeschi in Italia e la questione della punizione dei criminali di guerra italiani, i risarcimenti alle vittime del nazionalsocialismo, i rapporti fra Italia e Germania dall’Ottocento ad oggi

Pubblicazioni principali: La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi, Laterza,2005; Criminali di guerra in libertà. Un accordo segreto tra Italia e Repubblica federale tedesca, 1949-1955, Carocci,2008; Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale, Laterza, 2013 (il volume ha vinto nel 2014 il premio internazionale Baron Velge conferito dalla ULB). Con G. Contini e M. Petricioli ho curato il volume, Memoria e Rimozione. I crimini di guerra del Giappone e dell’Italia, Viella, 2010. Con Bruno Groppo ho curato il volume, L'Europa e le sue memorie. Culture e politiche del ricordo dopo il 1989, Viella, 2013.

Insegnamenti dell'AA 2017/18
Corso Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Responsabile
SP1866 003PD EPP3050833 CULTURE E POLITICHE DELLA MEMORIA 6 I Secondo semestre FILIPPO FOCARDI
SP1843 001PD SPL1000818 STORIA DEI MOVIMENTI E DEI PARTITI POLITICI 6 II Secondo semestre FILIPPO FOCARDI