XICCATO GEROLAMO

Recapiti
Posta elettronica
D4c0e6c8ab374f4f349c395de448e1c0
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Telefono 0498272639
Qualifica Professore ordinario
Settore scientifico AGR/20 - ZOOCOLTURE
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
Studio docente, Agripolis, Stecca 1, 2° Piano, Dipartimento di Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente Il docente è sempre disponibile. E' preferibile concordare un appuntamento per mail (gerolamo.xiccato@unipd.it).
(aggiornato il 11/07/2013 12:19)

Proposte di tesi
Effetto delle modalità di stabulazione sui risultati produttivi e qualitativi e il benessere di conigli da carne.

Effetto del tipo genetico e del sistema di alimentazione sul benessere e la qualità del prodotto di polli da carne.

Effetto delle modalità di allevamento e macellazione delle specie acquatiche sulla qualità e l'evoluzione della freschezza dei prodotti ittici.

Curriculum Vitae
Laureato in Scienze Agrarie nel 1979. Ricercatore dal 1983, Professore Associato dal 1992 e Professore Ordinario in Zoocolture (SSD: AGR20) dal 1999 presso la Facoltà di Agraria di Padova (ora afferente al Dipartimento di Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente - DAFNAE). Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Animali dell'Ateneo di Padova (dall'A.A. 2013-14). Membro del Comitato Etico per la Sperimentazione Animale dell'Ateneo di Padova (ora Organismo per il Benessere Animale). Responsabile del laboratorio chimico centralizzato e coordinatore della Commissione laboratori DAFNAE. Direttore del Dipartimento di Scienze Zootecniche, Università di Padova (1999-2002).
Presidente (2009-2012 e 2013-2016), Vicepresidente (1997-2000) e Tesoriere (2001-2008) della World Rabbit Science Association (WRSA). Presidente del Comitato organizzatore del 9° Congresso Mondiale di Coniglicoltura (Verona, 10-13 giugno 2008). Membro del Comitato scientifico del 6°, 7°, 8°, 10° e 11° Congresso Mondiale di Coniglicoltura. Presidente (2004-2009) e membro del Consiglio Direttivo (1994-2001) dell'Associazione Scientifica Italiana di Coniglicoltura (ASIC). Vice-presidente (dal 2006-2014) della Commissione Tecnica centrale del Libro Genealogico della specie cunicola. Membro fondatore dell'EGRAN (European Group on Rabbit Nutrition).
Editore associato (sez. Nutrizione) (2000-2006) e membro del Comitato scientifico della rivista World Rabbit Science (dal 2000). Referee per riviste nazionali ed internazionali di carattere zootecnico.
Coordinatore nazionale del programma di ricerca UE-FAIR3 1651 "European harmonization of rabbit feed evaluation" e partecipante come Esperto nazionale al programma UE - COST 848 "Multi-facetted research in rabbits". Coordinatore nazionale e responsabile locale di progetti PRIN ex 40% concernenti il miglioramento dell'efficienza riproduttiva, del benessere animale e i sistemi di alimentazione in coniglicoltura (bandi 2000, 2003, 2005, 2008). Responsabile di Progetti MIPAF, PSR e di Ateneo sulla relazione tra sistemi di allevamento e benessere del coniglio, della lepre e la valutazione della qualità nutrizionale e della freschezza dei prodotti ittici.
L'attività di ricerca è attestata da oltre 230 pubblicazioni su riviste specializzate di carattere scientifico nazionali ed internazionali e comunicazioni di carattere sperimentale e rassegne (invited paper) a congressi nazionali ed internazionali. Collabora con vari ricercatori stranieri ed italiani in progetti di ricerca in coniglicoltura e acquacoltura.
L'attività scientifica ha riguardato prevalentemente la nutrizione e l'alimentazione del coniglio, l'armonizzazione delle metodologie sperimentali sulla nutrizione del coniglio, la qualità della carcassa e della carne di coniglio, il metabolismo energetico e le misure di calorimetria indiretta in coniglie fattrici in diversi stadi fisiologici, i fattori alimentari e ontogenetici che influenzano l'escrezione azotata e le relazioni tra sistemi di allevamento e benessere del coniglio.
L'attività sperimentale nel settore dell'acquacoltura ha riguardato prevalentemente la qualificazione dei pesci in funzione del sistema di allevamento e dell'origine, anche mediante metodologie analitiche innovative (spettrometria NIR, spettrometria di massa, ICP).

Insegnamenti dell'AA 2017/18
Corso Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
AG0065 COMUNE AGN1030401 ACQUACOLTURA E QUALITA' DEI PRODOTTI ITTICI
Info e programma A.A. 2017/18
8 I Secondo
semestre
ITA GEROLAMO XICCATO
IF0360 COMUNE SCO2043943 ACQUACOLTURA: TECNICHE DI ALLEVAMENTO E ALIMENTAZIONE DELLE SPECIE ACQUATICHE
Info e programma A.A. 2017/18
6 II Primo
semestre
ITA GEROLAMO XICCATO
IF0325 COMUNE AG03109608 ZOOCOLTURE
Info e programma A.A. 2017/18
8 III Primo
semestre
ITA GEROLAMO XICCATO