Insegnamento
PROCESSI E IMPIANTI PER LA FERMENTAZIONE E LA DISTILLAZIONE
AVP5071397, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E TECNOLOGIE VITICOLE ED ENOLOGICHE
AG0058, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
1131816
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese DISTILLATION AND FERMENTATION PROCESSES
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2016-AG0058-000ZZ-2015-AVP5071397-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede CONEGLIANO (TV)

Docenti
Responsabile SARA SPILIMBERGO ING-IND/25

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-IND/25 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 SPILIMBERGO SARA (Presidente)
FRISO DARIO (Membro Effettivo)
BERTUCCO ALBERTO (Supplente)
BEZZO FABRIZIO (Supplente)
BRAVI MARCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Fisica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza di concetti di base relativa al processo di distillazione, fermentazione e pastorizzazione.
Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:
• comprendere il funzionamento di un distillatore industriale ed individuare le principali variabili di processo
• identificare la tipologia di pastorizzatore/sterilizzatore in funzione del prodotto alimentare da trattare
•conoscere le principali caratteristiche dei sensori industriali di misura
Modalita' di esame: Esame scritto
Criteri di valutazione: Valutazione della conoscenza degli argomenti affrontati a lezione. Verifica delle capacità di i) analizzare e sintetizzare in modo critico argomenti generali, ii) risolvere esercizi numerici di base relativi ai processi studiati
Contenuti: Processi ed impianti di distillazione
1° credito: Concetti fondamentali di termodinamica sull’equilibrio Liquido-Vapore per sistemi binari con e senza azeotropo. Distillazione semplice, batch e continua.
2° credito: Distillazione discontinua: principi del processo, esercizio ed operabilità delle colonne di distillazione in modalità discontinua.
3° credito: Distillazione continua con riflusso (rettifica): principi del processo, esercizio ed operabilità delle colonne di distillazione in modalità discontinua.
Esercizi numerici.


Processi ed impianti di pastorizzazione
4° credito: Principi generali del processo di pastorizzazione e sterilizzazione di prodotti alimentari. Descrizione dei principali processi di scambio termico utilizzati nell’industria alimentare per prodotti sia liquidi che solidi.
5° credito: Funzionamento, dimensionamento e gestione delle apparecchiature per la pastorizzazione industriale. Scambiatori diretti ed indiretti. Scelta delle condizioni di processo. Processi innovativi non termici.

Strumentazione di impianti alimentari
6° credito: Proprietà generali dei sensori industriali di misura: accuratezza e precisone.
Sensori di temperatura, pressione, portata, livello.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni teoriche in aula ed esercitazioni. Visite a stabilimenti di industrie alimentari.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slides, materiale distribuito dal docente, materiale messo a disposizione tramite la piattaforma moodle. Testi d riferimento.
Testi di riferimento: