Insegnamento
LOTTA BIOLOGICA
AG04110922, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
AG0063, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
1133435
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese BIOLOGICAL CONTROL OF PEST
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2016-AG0063-000ZZ-2015-AG04110922-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)

Docenti
Responsabile LUCA MAZZON AGR/11

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/11 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0 Nessun turno
LABORATORIO 1.0 8 17.0 Nessun turno
LEZIONE 4.0 32 68.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione a.a. 2016/17: dal 01/03/2017 01/03/2017 30/11/2017 MAZZON LUCA (Presidente)
FACCOLI MASSIMO (Membro Effettivo)
MORI NICOLA (Supplente)
6 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 28/02/2017 MAZZON LUCA (Presidente)
FACCOLI MASSIMO (Membro Effettivo)
MORI NICOLA (Supplente)
PELLIZZARI GIUSEPPINA (Supplente)
5 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 MAZZON LUCA (Presidente)
FACCOLI MASSIMO (Membro Effettivo)
MORI NICOLA (Supplente)
PELLIZZARI GIUSEPPINA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di Entomologia generale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di trattare i principi della lotta biologica al fine di fornire agli studenti le conoscenze necessarie per definire strategie di difesa, già collaudate o in fase di sperimentazione, alternative o da affiancare alle tradizionali tecniche di lotta chimica. Conoscenze circa i fenomeni che regolano i rapporti tra le specie animali negli ecosistemi naturali e agrari e delle problematiche tecniche ed ecologiche connesse con il controllo biologico dei fitofagi dannosi nei principali agroecosistemi.
Competenze necessarie alla prevenzione, al monitoraggio e alla definizione di appropriate misure di controllo biologico o integrato di specie dannose nel rispetto dei fattori ecologici ed economici.
Modalita' di esame: La verifica dell'apprendimento avviene attraverso colloquio orale sugli argomenti trattati nelle lezioni ed esercitazioni che accerta l'acquisizione delle conoscenze e tramite la presentazione orale di un articolo scientifico (sui temi del controllo biologico) su un argomento a scelta attraverso il quale vengono valutate le capacità di approfondimento e di analisi critica.
Al colloquio orale sarà accertata inoltre la capacità del candidato di identificare i principali insetti di interesse nel campo del controllo biologico.
Criteri di valutazione: - Conoscenza dei contenuti del corso
- Comprensione, applicazione e organizzazione delle conoscenze acquisite
- Capacità di integrazione delle conoscenze acquisite nel contesto di affini materie scientifiche
- Conoscenza ed uso di appropriati linguaggi specifici
- Capacità di esporre con chiarezza, ricchezza e proprietà di linguaggio
Contenuti: Ecosistemi naturali e biocenosi agrarie. Cenni sulla dinamica delle popolazioni animali negli ecosistemi. Fattori di regolazione delle popolazioni animali. Fattori biotici: parassiti, predatori, antagonisti densità dipendenti, comportamenti autoregolativi, rapporto predatore-preda. Fattori abiotici. Regimi trofici. Effetti collaterali degli insetticidi sugli artropodi utili. Cause di pullulazione dei fitofagi. Fitofagi indotti e fitofagi primari. Resistenze agli insetticidi.
Cenni sulla storia della lotta biologica, metodi di lotta biologica: reintroduzione di antagonisti eradicati, lanci inoculativi e inondativi. Allevamento degli ausiliari; le biofabbriche.
Tecniche di impiego di microrganismi: virus, batteri, funghi, protozoi. Nematodi entomopatogeni. Metodi biotecnologici: attrattivi, repellenti, fagoinibitori, confusione e disorientamento sessuale, mass trapping. Lotta con il maschio sterile e metodi autocidi.
Acari e Insetti predatori: generalità e parte speciale.
Parassitoidi: Rapporti ospite-parassitoide: generalità e parte speciale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il metodo didattico si avvale di lezioni frontali in aula con proiezione di presentazioni (fornite in copia agli studenti), e di esercitazioni di laboratorio volte all’approfondimento e all’acquisizione delle tecniche di individuazione e identificazione di insetti utili a partire da materiale vegetale vivo; sono previste visite a strutture impegnate nella difesa sostenibile e a biofabbriche.
Seminari tenuti da esperti o specialisti nell’ambito di alcune delle tematiche trattate.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Agli studenti saranno rese disponibili le presentazioni usate a lezione ed altro materiale di volta in volta consegnato dal docente.

Il materiale didattico sarà consultabile al link:
https://elearning.unipd.it/scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola).

Il docente riceve gli studenti al termine di ciascuna lezione o su appuntamento fissato via E-mail: lmazzon@unipd.it
Testi di riferimento:
  • VIGGIANI G., Lotta biologica e integrata nella difesa fitosanitaria. Volume primo. Lotta biologica.. --: Liguori Editore., 1994. Cerca nel catalogo
  • VIGGIANI G., Lotta biologica e integrata nella difesa fitosanitaria. Volume secondo, Lotta integrata ai fitofagi.. --: Liguori Editore, 1997. Cerca nel catalogo
  • TREMBLAY E., Entomologia applicata. Vol. I, Generalità e mezzi di controllo.. --: Liguori Editore, 1990. Per approfondimenti Cerca nel catalogo
  • MASUTTI L., ZANGHERI S., Entomologia generale e applicata.. --: Cedam, 2001. Per approfondimenti Cerca nel catalogo