Insegnamento
GLOBAL HISTORY OF FOOD
AVP3050149, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE
IF0365, ordinamento 2008/09, A.A. 2016/17
1115139
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese GLOBAL HISTORY OF FOOD
Sito della struttura didattica http://www.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea-agraria/scienze-e-cultura-della-gastronomia-e-
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2016-IF0365-000ZZ-2014-AVP3050149-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede LEGNARO (PD)

Docenti
Responsabile DAVID CELETTI M-STO/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-STO/02 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0 Nessun turno
LEZIONE 4.0 32 68.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 CELETTI DAVID (Presidente)
GASPARINI DANILO (Membro Effettivo)
CARACAUSI ANDREA (Supplente)
4 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 CARACAUSI ANDREA (Presidente)
CELLA RICCARDO (Membro Effettivo)
GASPARINI DANILO (Supplente)
VIANELLO FRANCESCO MARIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non è necessario alcun prerequisito, ma interesse e disponibilità all'apprendimento.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli studenti acquisiranno conoscenza sugli elementi che caratterizzano la produzione e la distribuzione del cibo in una prospettiva globale e di lungo periodo.
Questo corpus di conoscenze saranno funzionali per comprendere il cibo nella società presente attraverso l'analisi di continuità e discontinuità e del legame fra economia, tecnologia e cultura.
Modalita' di esame: Esame orale o scritto, a scelta dello studente.
Gli studenti potranno anche scrivere una relazione con una presentazione in classe su un argomento specifico (o un gruppo di loro) affrontato durante il corso.
Criteri di valutazione: L'esame sarà valutato sulla base della rilevanza e della completezza delle risposte e la capacità di comprendere gli argomenti proposti.
Sarà in caso considerata la capacità di organizzare un paper di discussione e di presentare lo stesso in classe.
Contenuti: Il corso affronta l'evoluzione della produzione e distribuzione del cibo in una prospettiva globale e di lungo periodo. Come i fattori istituzionali, tecnologici ed economici influenzarono la produzione dei cibi? Quanto la distribuzione e il consumo di cibo dipende dalla crescente e multilaterale globalizzazione?
L'attenzione del corso sarà sulla continuità e sui cambiamenti, sulle trasformazioni tecnologiche e istituzionali, il contesto socio-economico e come questi elementi hanno influito sulla produzione e distribuzione del cibo.
Un'attenzione particolare sarà posta sul ruolo delle multinazionali e delle migrazioni interculturali nel modellare le cucine attraverso lo spazio e le generazioni.

Argomenti principali:

• Cibo e storia: una prospettiva globale
• Da cacciatori ad agricoltori
• Il commercio delle spezie
• Gli scambi colombiani
• Cibo e imperi
• Piaceri liquidi
• Il cibo industriale
• Dalla “McDonaldization” al Fast Food
• Pluralismo culinario
• Ritorno allo Slow Food
• Cucine migranti
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con uso di power-point, immagini, fonti e grafici. Le presentazioni saranno disponibili sulla piattaforma e-learning della scuola.
Saranno fornite ulteriori letture e le discussioni in aula saranno organizzate sulla base di testi fatti circolare in anticipo.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per gli studenti frequentanti saranno forniti all'inizio del corso articoli e capitoli di libro (oltre ai power point).

Gli studenti non frequentanti porteranno i due libri indicati.
Testi di riferimento:
  • Pilcher, Jeffrey M., Food in world history. New York: NY, Routledge, 2006. (compulsory for non attending students) Cerca nel catalogo
  • Hames, Gina, Alcohol in world history. London: Routledge, 2012. (compulsory for non attending students) Cerca nel catalogo