Insegnamento
ECONOMIA DEI MERCATI DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI E LEGISLAZIONE AGROALIMENTARE
MVN1027972, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SICUREZZA IGIENICO-SANITARIA DEGLI ALIMENTI
MV1734, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
1116117
Crediti formativi 8.0
Denominazione inglese ECONOMIC RULES OF AGRI-FOOD MARKETS AND FOOD LEGISLATION
Sito della struttura didattica http://www.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea-medicina-veterinaria/sicurezza-igienico-sanita
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione (BCA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2016-MV1734-000ZZ-2014-MVN1027972-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA

Docenti
Responsabile PIERO VIO
Altri docenti SAMUELE TRESTINI AGR/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative IUS/03 4.0
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative IUS/03 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline economiche e giuridiche AGR/01 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline economiche e giuridiche AGR/01 4.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 1.0 10 15.0 Nessun turno
LEZIONE 7.0 56 119.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6  Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 VIO PIERO (Presidente)
TRESTINI SAMUELE (Membro Effettivo)
ROSSETTO LUCA (Supplente)
5 Commissione A.A. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 VIO PIERO (Presidente)
TRESTINI SAMUELE (Membro Effettivo)
ROSSETTO LUCA (Supplente)
4 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 VIO PIERO (Presidente)
TRESTINI SAMUELE (Membro Effettivo)
ROSSETTO LUCA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Iscrizione al 3° anno del Corso di Studio in Sicurezza Igienico Sanitaria degli Alimenti e, per poter sostenere le due parti di esame ("Legislazione Agroalimentare" e "Economia dei mercati dei prodotti agroalimentari"), lo studente deve già aver superato l'esame di "Principi di Economia Agroalimentare".
Conoscenze e abilita' da acquisire: Legislazione agroalimentare - Acquisire nozioni di diritto (fonti, terminologia, etc.) nonché elementi sull’organizzazione sanitaria pubblica europea, nazionale e regionale. Acquisire elementi di base relativamente alla vigente legislazione emanata in materia di alimenti (food e feed) dalla UE, dall’Italia e dalla Regione del Veneto, alla luce della modifica del Titolo V della Costituzione Italiana. Comprendere l’organizzazione dei Controlli Ufficiali e l’importanza della conoscenza del quadro normativo sanitario al fine di saper indirizzare, in futuro, le scelte operative dell’Operatore del Settore Alimentare e/o di saper organizzare il Controllo Ufficiale.
Economia dei mercati dei prodotti agroalimentari - Introdurre gli studenti alle tematiche del settore dei prodotti agroalimentari, con particolare enfasi alla struttura e funzionamento dei mercati, alle dinamiche delle filiere agroalimentari, alle problematiche della logistica e della distribuzione nonché della qualità e sicurezza. L'approccio didattico si propone di avvicinare lo studente ai meccanismi di funzionamento dei mercati e all'uso degli strumenti del marketing, legati alle strategie di prodotto, di prezzo, della comunicazione e della distribuzione, anche ttraverso l'analisi e la discussione di casi aziendali
Modalita' di esame: Legislazione agroalimentare - Esame orale finale. Per semplificare il colloquio d’esame dei soli iscritti nell’anno in corso, lo studente potrà effettuare una prova scritta (detta prova avrà luogo solo nella prima data di appello)
Economia dei mercati dei prodotti agroalimentari - Prova scritta in accertamento parziale e colloquio orale in appello di
registrazione
Criteri di valutazione: Lo studente sarà valutato sulla base delle conoscenze acquisite in relazione alla sua capacità di utilizzare e presentare i concetti e gli argomenti appresi durante il corso.
Contenuti: Legislazione agroalimentare - Diritto sanitario: nozioni di diritto.
Organizzazione sanitaria: evoluzione del sistema pubblico sanitario dal 1900 ad oggi; nozioni relative alla attuale organizzazione sanitaria pubblica in UE, Italia e Veneto (Commissione Europea, Ministero, Regione, AULSS) .
Norme vigenti: Libro Bianco per la Sicurezza Alimentare, Regolamento CE n.178/2002 (“Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare”, “Principio di Precauzione”, “flessibilità”, “condizionalità”, ecc.); “Pacchetto igiene”(Regolamenti CE nn.852, 853, 854, 882/2004 successive modifiche e integrazioni; Regolamenti CE nn.2073/2005 e successive modifiche e integrazioni) e sua applicazione e disapplicazione; Accordo Stato-Regioni 11.02.2006; cenni alla Legge n.283/1962 e D.P.R.n.327/1980; D.Lgs.n.193/2007; D.Lgs.n.194/2008; Etichettatura (Regolamento UE n.1169/2011).
Economia dei mercati dei prodotti agroalimentari - Il marketing strategico: definizione. Orientamento al marketing, ambiente operativo ed economico. Analisi ambientale. Marketing mix e piano di marketing. La segmentazione del mercato e la differenziazione del prodotto: Criteri e strategie di segmentazione. La diversificazione e differenziazione. Componenti e vantaggi delle differenziazione. Il ciclo di vita e adozione del prodotto. Le decisioni sul prodotto: qualità, confezionamento, servizi aggiunti. Il marchio.
Il prezzo e la comunicazione: prezzo e concorrenza. Fattori che influenzano il prezzo.
Decisioni di pricing. Strategie di pricing. Promozione e pubblicità. Cenni sulla comunicazione e il
merchandising.
La distribuzione e la logistica: funzioni degli intermediari. I canali distributivi. Proprietà, dimensione,
formato dei punti vendita. Processi di integrazione. Grossista e grande distribuzione. La logistica:
definizione e funzioni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Legislazione agroalimentare – Lezioni articolate su 30 ore di didattica frontale e 4 ore di esercitazioni. Verifica sulla conoscenza e approfondimento della materia da parte dello studente mediante prove scritte nell’arco del corso. Si consiglia di frequentare le lezioni e partecipare ai test in itinere.
Economia dei mercati dei prodotti agroalimentari – Lezioni articolate attraverso 32 ore di didattica in aula. Si lascia a discrezione dello studente la frequenza delle lezioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale didattico utilizzato in aula è disponibile per la consultazione sulla piattaforma Moodle (https://elearning.unipd.it/scuolaamv/).
Testi di riferimento:
  • Legislazione agroalimentare – Vigente legislazione europea ed italiana, --. --: --, --.
  • Pilati L., Marketing Agro-Alimentare. Trento: Editrice UNI-Service, 2004. Cerca nel catalogo
  • Kotler P., Armstrong G., Principi di Marketing, 11a edizione. --: Prentice Hall, 2006.
  • Cozzi T., Zamagni S., Principi di Economia Politica. Bologna: Il Mulino, --. Cerca nel catalogo
  • Taylor J., Economia. Bologna: Zanichelli, 1998. Cerca nel catalogo