Insegnamento
TOPICS IN THE ANALYSIS OF PUBLIC POLICY
ECO2045298, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ECONOMICS AND FINANCE - ECONOMIA E FINANZA
EC1935, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
1133698
Curriculum ECONOMICS AND PUBLIC FINANCE [002PD]
Crediti formativi 10.0
Denominazione inglese TOPICS IN THE ANALYSIS OF PUBLIC POLICY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/economia/course/view.php?idnumber=2016-EC1935-002PD-2015-ECO2045298-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile GIORGIO BRUNELLO SECS-P/02
Altri docenti MARCO BERTONI SECS-P/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/02 5.0
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-S/03 5.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 10.0 70 180.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 03/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 Commissione AA 2016/17 01/10/2016 30/09/2017 BRUNELLO GIORGIO (Presidente)
BERTONI MARCO (Membro Effettivo)
ROCCO LORENZO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso consiste di due parti:
nella prima parte sono presentati gli strumenti econometrici di valutazione delle politiche pubbliche; nella seconda parte sono esaminate applicazioni nelle aree dell'economia della salute e dell'istruzione
Conoscenze e abilita' da acquisire: il corso si propone di fornire strumenti econometrici. Gli studenti saranno incoraggiati ad utilizzare strumenti di software per esercitazioni
Modalita' di esame: Esame scritto. In base al numero di studenti, parte dell'esame può essere un'applicazione del materiale studiato
Criteri di valutazione: Gli studenti devono essere in grado di risolvere esecizi, usando le metodologie acquisite durante il corso
Contenuti: Definizione di effetto causale
Valutazione di effetti causali in un setup sperimentale
Valutazione di effetti causali in un setup non sperimentale
Selezione e disegno di valutazioni
analisi di regressione e matching
Variabili strumentali
Difference in difference
Regression discountinuity

Applicazioni di queste tecniche verranno esaminate nella seconda parte del corso
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: lezioni frontali

gli studenti potranno ricevere del lavoro da fare a casa
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: note dei docenti

una lista di letture per la seconda parte del corso verrà consegnata all'inizio della secona parte
Testi di riferimento: