Insegnamento
LABOUR ECONOMICS
EPP4064806, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ECONOMIA
EP2093, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
1116454
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese LABOUR ECONOMICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/economia/course/view.php?idnumber=2016-EP2093-000ZZ-2014-EPP4064806-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile DONATA FAVARO SECS-P/02
Altri docenti LUCA NUNZIATA SECS-P/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/02 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo trimestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 09/01/2017
Fine attività didattiche 10/03/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione AA 2017/18 01/10/2017 30/09/2018 FAVARO DONATA (Presidente)
BASSETTI THOMAS (Membro Effettivo)
NUNZIATA LUCA (Membro Effettivo)
1 Commissione AA 2016/17 01/10/2016 30/09/2017 FAVARO DONATA (Presidente)
BASSETTI THOMAS (Membro Effettivo)
NUNZIATA LUCA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve aver superato gli esami di Microeconomia e Macroeconomia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di analizzare il comportamento degli agenti nel mercato del lavoro e gli equilibri di tale mercato. Il primo obiettivo del corso è di trasmettere le conoscenze teoriche di base per comprendere:
- Le scelte lavorative e formative degli individui;
- Le scelte occupazionali delle imprese;
- Gli equilibri occupazionali e retributivi in mercati perfettamente e imperfettamente concorrenziali;
- Il ruolo delle organizzazioni sindacali e della regolamentazione del mercato del lavoro nella determinazione degli equilibri occupazionali e retributivi.

Le conoscenze teoriche saranno applicate, nella seconda parte del corso, per comprendere e interpretare gli andamenti dei mercati del lavoro in Italia e Europa. A tal fine si discuteranno alcuni studi della European Commission e dell’OECD.
Al termine del corso lo studente avrà sviluppato conoscenze di base sulle teorie e i modelli dell’economia del lavoro e avrà acquisito le capacità di applicare le conoscenze teoriche (applying knowledge), di giudicare in autonomia (making judgements) e di interpretare gli andamenti dei mercati del lavoro.
Modalita' di esame: L’esame è scritto.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla capacità di discutere i modelli teorici e di applicarli in modo autonomo.
Contenuti: Principali argomenti del corso:
- Offerta di lavoro
- Domanda di lavoro
- Investimento in istruzione
- Incontro tra domanda e offerta di lavoro in contesti perfettamente concorrenziali
- Equilibri non concorrenziali
- I sindacati e la contrattazione collettiva. Effetti sull’equilibrio del mercato
- I regimi di protezione del lavoro e conseguenze sull’equilibrio del mercato
- Le politiche del lavoro
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Tutte le informazioni sul corso, inclusi il calendario dettagliato delle lezioni e i materiali didattici, saranno disponibili nella piattaforma moodle dell'insegnamento.
La chiave di accesso alla piattaforma sarà comunicata all’inizio delle lezioni.
Gli studenti sono invitati a registrarsi alla piattaforma moodle dell'insegnamento e a consultarla regolarmente.
Testi di riferimento:
  • Borjas G.J., Labor Economics. New York: McGraw-Hill Education, 2016. Cerca nel catalogo