Insegnamento
MILITARY QUESTIONS IN EUROPEAN CONTEMPORARY HISTORY
EPP3051532, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STUDI EUROPEI
SP1866, ordinamento 2013/14, A.A. 2016/17
1125815
Curriculum CULTURA POLITICA NELLA SOCIETÀ GLOBALE [003PD]
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese MILITARY QUESTIONS IN EUROPEAN CONTEMPORARY HISTORY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile MARCO MONDINI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-STO/04 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 45 105.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 10/06/2017
Orario della didattica Visualizza calendario delle lezioni
Giorno Ora Aula Edificio
Orari_chiudi Lunedi' 14.30-17.30, 16.30-18.30 AULA D, B2 CA BORIN, CA' DOTTORI
  27/03/2017 16.30-18.30 B2 CA BORIN
03/04/2017 16.30-18.30 B2 CA BORIN
10/04/2017 16.30-18.30 B2 CA BORIN
08/05/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
15/05/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
22/05/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
29/05/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
05/06/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
Orari_chiudi Martedi' 14.30-17.30, 16.30-18.30 AULA D, B2 CA BORIN, CA' DOTTORI
  28/03/2017 16.30-18.30 B2 CA BORIN
04/04/2017 16.30-18.30 B2 CA BORIN
11/04/2017 16.30-18.30 B2 CA BORIN
18/04/2017 16.30-18.30 B2 CA BORIN
09/05/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
16/05/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
23/05/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
30/05/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI
06/06/2017 14.30-17.30 AULA D CA' DOTTORI

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Gli studenti che intendano seguire il corso dovranno possedere una buona competenza sulla storia contemporanea europea. E' richiesta una buona conoscenza di inglese e francese.
Conoscenze e abilita' da acquisire: La storia dell'Europa contemporanea non piò essere compresa senza lo studio della guerra. Allo stesso modo, lo studio della guerra nell'Europa moderna non può essere compresa a presciendere dal più ampio contesto sociale, culturale, politico e economico. Nella nuova storia militare, è possibile collegare storia delle battaglie, storia culturale, gender studies, storia politica e sociale per comprendere meglio come la guerra sia stata un'attività totalizzante nella prima metà del Novecento. Lo scopo del corso è di permettere agli studenti di impadronirsi di una consapevolezza sistematica e critica del dibattito e delle interpretazioni della guerra nella storia europea e di offrire la possibilità di capire come tecnologia e ricerca siano state utilizzate per sviluppare le competenze specifiche per il conflitto. Inoltre, gli studenti saranno incoraggiati e estendere e sviluppare le proprie capacità di valutazione analitica e ad aumentare le proprie abilità nel riflettere sul proprio apprendimento in relazione alla materia proposta.
Modalita' di esame: L'esame consisterà in una prova scritta.
Criteri di valutazione: Anche se non è obbligatoria, la frequenza è altamente richiesta. Si fa notare che la prova d'esame sarà identica per frequentanti e non frequentanti.
Contenuti: Dopo un'introduzione generale sulle categorie di "storia militare", "storia della guerra" e "storia culturale di guerra", il corso esaminerà in dettaglio le origini, le dinamiche e i risultati della prima guerra mondiale. Particolare attenzione verrà riservata allo spazio linguistico italiano tra 1914 e 1918. I principali temi trattati saranno:
- sviluppo e significato di "cultura di guerra" nell'Europa del 1914-18
- aspetti sociali, economici e diplomatici del conflitto
- fallimento degli eserciti nel fare fronte alla nuova realtà della guerra
- impatto della guerra sul fronte interno
- riorganizzazione della società e dell'economia per la guerra totale
- significato dell'intervento italiano
- la cultura di guerra in Italia
- i crimini austro-tedeschi nell'Italia occupata dopo il 1917
- la questione della colpa nello scatenare la guerra
- la transizione dalla guerra alla pace in Italia
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso consisterà in lezioni a carattere seminariale su differenti casi di studio, alternate a presentazioni da parte degli studenti. La partecipazione attiva è considerata un elemento essenziale per la valutazione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le lezioni saranno tenute in inglese. Tuttavia, i contenuti di alcune lezioni richiederanno l'uso dell'italiano (o del francese). La bibliografia includerà sia testi che film, sarà sia in italiano che in inglese e francese.
Testi di riferimento:
  • Mondini, Marco, La guerra italiana. Partire, raccontare, tornare 1914-1918. Bologna: Il Mulino, 2014. testo obbligatorio Cerca nel catalogo
  • Gooch, John, The Italian Army and the First World War. Cambridge: CUP, 2014. testo a scelta Cerca nel catalogo
  • Clark, Cristopher, The Sleepwarlkers. How Europe went to War in 1914. New York: Harper Collins, 2013. testo a scelta Cerca nel catalogo
  • Jones, Heather, Violence against Prisoners of War in the First World War. Cambridge: CUP, 2011. testo a scelta Cerca nel catalogo