Insegnamento
SELEZIONE E PROGETTAZIONE DEI MATERIALI
INL1001814, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA DEI MATERIALI
IN0523, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
1133584
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese MATERIALS SELECTION AND DESIGN
Sito della struttura didattica http://icm.dii.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dii/course/view.php?idnumber=2016-IN0523-000ZZ-2015-INL1001814-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ENRICO BERNARDO ING-IND/22

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline dell'ingegneria ING-IND/22 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 A.A. 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 BERNARDO ENRICO (Presidente)
COLOMBO PAOLO (Membro Effettivo)
GUGLIELMI MASSIMO (Supplente)
7 A.A. 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 BERNARDO ENRICO (Presidente)
COLOMBO PAOLO (Membro Effettivo)
GUGLIELMI MASSIMO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Fornire le basi per una scelta comparata dei materiali in relazione alle molteplici funzionalità di un componente, alla forma geometrica e ai vincoli di processo produttivo
Modalita' di esame: Tradizionale
Criteri di valutazione: Prova scritta e prova pratica
Contenuti: Tipologie di dati sui materiali: dati numerici e non-numerici. Organizzazione dei dati sui materiali: dati strutturati e non strutturati. Dati tabulati e diagrammati per singole proprietà. Dati diagrammati per combinazioni di proprietà. Determinazione di indici delle proprietà dei materiali. Selezione in base al processo produttivo. Selezione in presenza di vincoli multipli e di obiettivi contrapposti. Selezione in base alla forma geometrica. Progettazione di componenti con combinazioni complesse di proprietà.Il rapporto materiali-ambiente. Selezione dei materiali e industrial design. Esempi applicativi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Introduzione al processo di progettazione. I materiali ingegneristici e le loro proprietà fondamentali.
I grafici di proprietà dei materiali: sviluppo e utilizzo. Indici dei materiali: prestazione di un componente in funzione di una combinazione di proprietà; selezione attraverso grafici e indici. Casi di studio di selezione.
Selezione in condizioni di vincoli e obiettivi multipli; funzioni di penalizzazione e di prestazione; approccio grafico e approccio numerico; stima dei fattori peso; casi di studio.
Materiali e forma: cenni di base; fattori di forma; indici comprendenti i fattori di forma; metodi grafici di selezione combinata di materiali e forma.
Progettazione dei materiali compositi, inclusi materiali cellulari; ottimizzazione delle strutture; approccio grafico all'interpretazione e alla previsione delle proprietà. Casi di studio sui compositi.
Fondamenti di selezione dei materiali in funzione dell'ambiente, dei requisiti dell'industrial desing e del processo produttivo globale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: M.F. Ashby, K. Johnson, Materials and Design, Butterworth Heinemann, Oxford, UK - M.F. Ashby, H. Shercliff, D. Cebon, Materials, Butterworth Heinemann, Oxford, UK
Testi di riferimento:
  • M.F. Ashby, Materials Selection in Mechanical Design. Oxford: Elsevier, 2011. Cerca nel catalogo
  • M.M. Farag, Materials and Process Selection for Engineering Design. Boca Raton: CRC Press, 2008. Cerca nel catalogo