Insegnamento
PROCESSI CHIMICI INNOVATIVI
IN03120400, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA CHIMICA E DEI PROCESSI INDUSTRIALI
IN0530, ordinamento 2012/13, A.A. 2016/17
1125961
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese INNOVATIVE CHEMICAL PROCESSES
Sito della struttura didattica http://icm.dii.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dii/course/view.php?idnumber=2016-IN0530-000ZZ-2015-IN03120400-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ALESSANDRA LORENZETTI ING-IND/27

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria chimica ING-IND/27 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 A.A. 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 LORENZETTI ALESSANDRA (Presidente)
MODESTI MICHELE (Membro Effettivo)
BOARETTI CARLO (Supplente)
CONTE LINO (Supplente)
ROSO MARTINA (Supplente)
6 A.A. 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 LORENZETTI ALESSANDRA (Presidente)
MODESTI MICHELE (Membro Effettivo)
BOARETTI CARLO (Supplente)
CONTE LINO (Supplente)
ROSO MARTINA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Alla fine del corso lo studente conoscerà:
- i 12 principi di chimica sostenibile;
- gli strumenti per valutare la sostenibilità dei processi e valutare alternative più verdi;
- i materiali e i processi di sintesi innovativi per lo sviluppo di processi industriali più sostenibili;
Al termine lo studente sarà in grado di individuare le criticità in termini di sostenibilità di un processo e proporre strategie alternative più "verdi".
Modalita' di esame: esame scritto
Criteri di valutazione: La valutazione considererà il livello di competenze raggiunto nell'analizzare i punti critici in termini di sostenibilità di un processo e nel proporre soluzioni alternative
Contenuti: Miglioramento ed innovazione di un processo chimico: considerazioni economiche ed ambientali. Green chemistry. Enunciazione dei 12 principi della Chimica Verde. Metriche della chimica verde. Analisi di processi industriali e dei possibili interventi innovativi. Strumenti della Chimica Verde: materiali di partenza alternativi; reagenti alternativi; solventi alternativi; prodotti alternativi; catalizzatori alternativi; utilizzo di forme di energia innovative: micronde, ultrasuoni, fotochimica, celle a combustibile. Esempi di applicazioni industriali di processi sostenibili. Le membrane: caratteristiche, produzione, uso in processi industriali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezione in aula utilizzando anche slides; discussione in aula di casi studio.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slide del corso saranno disponibili per il download. Altri testi per consultazione verranno consigliati a lezione e saranno indicati nelle slide del corso
Testi di riferimento:
  • Mike Lancaster, Green chemistry : an introductory text. 2nd edition. Cambridge: Royal Society of Chemistry, 2010. Cerca nel catalogo