Insegnamento
ELECTRICITY MARKET ECONOMICS - ECONOMIA DEL MERCATO ELETTRICO
INO2044788, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA DELL'ENERGIA ELETTRICA
IN1979, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
1146119
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese ELECTRICITY MARKET ECONOMICS
Sito della struttura didattica http://ienie.dii.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dii/course/view.php?idnumber=2016-IN1979-000ZZ-2016-INO2044788-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ARTURO LORENZONI SECS-P/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/06 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 A.A. 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 LORENZONI ARTURO (Presidente)
BIGNUCOLO FABIO (Membro Effettivo)
CALDON ROBERTO (Supplente)
2 A.A. 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 LORENZONI ARTURO (Presidente)
BIGNUCOLO FABIO (Membro Effettivo)
CALDON ROBERTO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: E' consigliato seguire Economia dell'Energia
Conoscenze e abilita' da acquisire: Fornire agli studenti una conoscenza approfondita dell’organizzazione dei mercati elettrici liberalizzati, dei principi economici che ne regolano il funzionamento e delle regole che disciplinano i comportamenti degli operatori. Portare gli studenti a disporre degli strumenti tecnici ed economici di base per l’analisi dei mercati e per comprendere il mercato elettrico italiano ed europeo.
Modalita' di esame: Due prove intermedie durante il corso; se la media dei voti è > = 23 si può registrare, altrimenti è richiesta l'integrazione orale. Gli appelli orali durante l'anno sono a giugno, luglio, settembre, dicembre, febbraio, marzo
Criteri di valutazione: Conoscenza del materiale fornito a lezione e abilità di risoluzione di esercizi sui mercati elettrici
Contenuti: L'organizzazione dei mercati: concorrenza perfetta, oligopoli, monopoli; il ruolo della regolamentazione; il controllo dei prezzi nei segmenti di mercato non in concorrenza. Il dispacciamento del parco di produzione, il ruolo della borsa elettrica, i prezzi nodali.
Il ruolo della rete di trasmissione, l'interconnessione dei mercati elettrici, la gestione delle congestioni. I mercati per l'ambiente; i prodotti finanziari per la gestione del rischio nei mercati elettrici.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercizi in classe, simulazione di mercato
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slides delle lezioni.
• S. Stoft: power System Economics, IEEE Press, Wiley Interscience, 2002, ISBN 0 471-15040-1
• Richard Green: Competition in Generation: the economic foundations. PROCEEDINGS OF THE IEEE, VOL. 88, NO. 2, FEBRUARY 2000
• P. Bracco, S. Da Empoli, L. Parola, O. Privitera, Mercati a termine dell’energia, IPSOA 2012.
Testi di riferimento:
  • Lorenzoni A., Appunti di Economia del mercato elettrico. Padova: Cooperativa Nuova Vita, 2013. Cerca nel catalogo