Insegnamento
NUMERICAL METHODS FOR DIFFERENTIAL EQUATIONS
INP5070378, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
MATHEMATICAL ENGINEERING - INGEGNERIA MATEMATICA
IN2191, ordinamento 2015/16, A.A. 2016/17
1146609
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese NUMERICAL METHODS FOR DIFFERENTIAL EQUATIONS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dicea/course/view.php?idnumber=2016-IN2191-000ZZ-2016-INP5070378-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile MASSIMILIANO FERRONATO MAT/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline matematiche, fisiche e informatiche MAT/08 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 2016 01/10/2016 30/11/2017 FERRONATO MASSIMILIANO (Presidente)
PUTTI MARIO (Membro Effettivo)
BERGAMASCHI LUCA (Supplente)
JANNA CARLO (Supplente)
MAZZIA ANNAMARIA (Supplente)
1 2015 01/10/2015 30/11/2016 FERRONATO MASSIMILIANO (Presidente)
PUTTI MARIO (Membro Effettivo)
BERGAMASCHI LUCA (Supplente)
JANNA CARLO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Calcolo Numerico
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire agli studenti della laurea in Ingegneria Matematica i concetti base per la soluzione di equazioni differenziali del 2° ordine ("boundary value problems" e "initial boundary value problems") mediante metodi alle Differenze Finite ed Elementi Finiti.
Modalita' di esame: Implementazione al calcolatore di un progetto numerico. Esame orale.
Criteri di valutazione: Conoscenza critica degli argomenti del corso. Capacita' di presentare il materiale di studio. Discussione del progetto al calcolatore.
Contenuti: Introduzione al corso. Soluzione di sistemi lineari sparsi di grande dimensione: metodi proiettivi. Soluzione di equazioni differenziali ordinarie: metodi alle differenze, stabilita' e convergenza. Soluzione di equazioni alle derivate parziali (PDE) del 2° ordine: classificazione, metodi variazionali, elementi finiti, problemi evolutivi. Soluzione numerica delle PDE della diffusione (filtrazione), del calore, del trasporto. Progetto numerico al calcolatore.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. Lavoro al calcolatore.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testo di riferimento, dispense delle lezioni e appunti.
Testi di riferimento:
  • Giuseppe Gambolati, Massimiliano Ferronato, Lezioni di Metodi Numerici per l'Ingegneria. Padova: Libreria Progetto, 2015. Cerca nel catalogo