Insegnamento
SCIENZE DELLA PATOLOGIA UMANA
MEO2045726, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO)
ME1857, ordinamento 2012/13, A.A. 2016/17
1129361
Curriculum GENERICO - SEDE di VICENZA [999VI]
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese STUDIES OF HUMAN DESEASE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA

Docenti
Responsabile ANDREA RASOLA MED/04
Altri docenti MARIA VITTORIA DIECI MED/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Scienze biomediche MED/04 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze interdisciplinari cliniche MED/06 2.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 60 90.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di Biologia
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si prefigge lo scopo di insegnare agli studenti le caratteristiche generali delle malattie, un argomento complesso che richiede l'acquisizione di conoscenze di base, dal livello molecolare a quello di organo e di organismo, di una terminologia precisa e specifica e lo sviluppo di un pensiero critico di tipo scientifico.
Modalita' di esame: Esame scritto con domande a risposta aperta
Criteri di valutazione: Verrà valutata la capacità di descrivere in maniera organica i vari aspetti della malattia, con particolare riguardo alla complessità degli aspetti patogenetici.
Contenuti: Modulo di Patologia (CFU 4)
Concetti generali della patologia: omeostasi, adattamento e malattia. Il danno cellulare. La morte cellulare (apoptosi/necrosi). Senescenza e autofagia. Ciclo cellulare. Cellule staminali.
L’infiammazione: concetti generali. Meccanismi cellulari e molecolari. Tipi ed esiti dell’infiammazione. Gli effetti sistemici dell’infiammazione.
Meccanismi dell’immunità innata ed adattativa. Immunità cellulare ed umorale. Le malattie del sistema immunitario.
Il microbioma. Le malattie infettive: concetti generali. Vie di trasmissione degli agenti infettivi. Infezioni batteriche, virali, da I protozoi.
Il genoma umano e le malattie genetiche. Mutazioni e malattie a trasmissione mendeliana. Le aberrazioni cromosomiche.
Le malattie degenerative muscolari e neurologiche.
Trombi, emboli ed aneurismi. L’aterosclerosi, l’ischemia cardiaca e l’infarto del miocardio. Il diabete mellito.
Concetti generali sulle patologie ambientali e sul metabolismo degli agenti tossici. L’inquinamento. I danni da radiazioni. Le malattie da dipendenza.

Modulo di Oncologia (CFU 2)
Epidemiologia dei tumori, basi biologiche delle neoplasie.
Meccanismi di diffusione dei tumori, stadiazione e prognosi
Principi di terapia antitumorale
I marcatori tumorali
Principali alterazioni di laboratorio nel paziente oncologico (alterazioni dell’emocromo, coagulopatie/CID, alterazioni della funzionalità epatica, sindrome da lisi tumorale, iperglicemia, ipercalcemia, insufficienza renale)
Diagnostica molecolare: brca, HEr2 e carcinoma mammario, BRAF e melanoma, EGFR/ALK e neoplasie polmonari, Kras e K colon
Epidemiologia, fattori di rischio, diagnosi e stadiazione delle seguenti neoplasie, con particolare riguardo alla diagnostica di laboratorio : Neoplasie della mammella, neoplasie del polmone, neoplasie del colon-retto, neoplasia della prostata, neoplasia della cervice uterina.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: le indicazioni verranno fornite durante il corso
Testi di riferimento: