Insegnamento
DIAGNOSTIC MICROBIOLOGY AND MOLECULAR IMMUNOLOGY
MEP5070485, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PHARMACEUTICAL BIOTECHNOLOGIES - BIOTECNOLOGIE FARMACEUTICHE
ME2193, ordinamento 2015/16, A.A. 2016/17
1127674
Crediti formativi 10.0
Denominazione inglese DIAGNOSTIC MICROBIOLOGY AND MOLECULAR IMMUNOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze del Farmaco (DSF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dsf/course/view.php?idnumber=2016-ME2193-000ZZ-2015-MEP5070485-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ANTONELLA CAPUTO MED/07
Altri docenti SUSANNA MANDRUZZATO MED/04
SARA RICHTER MED/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline biotecnologiche comuni MED/07 6.0
CARATTERIZZANTE Discipline di base applicate alle biotecnologie MED/04 4.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LABORATORIO 1.0 15 10.0 Nessun turno
LEZIONE 9.0 72 153.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Orario della didattica Visualizza calendario delle lezioni
Giorno Ora Aula Edificio

Orario non definito

Note Diagnostic Microbiology - Prof.ssa Sara Richter = mercoledì dalle 9.30 alle 11.15; venerdì dale 10.30 alle 12.15 Molecular immunology - Prof.ssa Susanna Mandruzzato = mercoledì dalle 11.30 alle 13.15; giovedì dalle 10.30 alle 12.15

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/09/2018 CAPUTO ANTONELLA (Presidente)
FRASSON ILARIA (Membro Effettivo)
PROVVEDI ROBERTA (Supplente)
1 Commissione a.a. 2016/2017 01/12/2016 30/09/2017 RICHTER SARA (Presidente)
FRASSON ILARIA (Membro Effettivo)
PROVVEDI ROBERTA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Diagnostica microbiologica
Microbiologia di base: proprietà generali di batteri, virus, miceti , protozoi; concetti di base di immunologia e biologia molecolare.

Immunologia molecolare
Lo studente che frequenta questo insegnamento proviene da un corso di laurea triennale in cui ha superato un corso di base di Immunologia e pertanto ha già una serie di conoscenze di Immunologia che gli permettono di affrontare un corso avanzato di Immunochimica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Diagnostica microbiologica
Questo corso si occupa di microbiologia farmaceutica che è la disciplina che controlla la presenza di microrganismi nell'ambiente per prevenire la contaminazione del prodotto farmaceutico e che sfrutta le proprietà dei microrganismi stessi per la produzione di prodotti farmaceutici efficaci. In questo campo i concetti di farmacia e microbiologia sono utilizzati in modo sinergico per garantire che le terapie farmacologiche colpiscano solo i microrganismi opportunisti senza danneggiare l'ospite umano.
L'obiettivo principale di questo corso è fornire le informazioni teoriche e pratiche sulla microbiologia farmaceutica, comprese le procedure principali di diagnostica, protocolli e linee guida per l' identificazione e la caratterizzazione di microrganismi, elementi necessari per i controlli di qualità microbiologica durante lo sviluppo e la produzione di prodotti biotecnologici.

Immunologia molecolare
Vengono approfonditi alcuni temi che hanno un particolare riferimento alla ricerca biotecnologica sviluppata con competenze immunologiche o a conoscenze immunologiche che hanno un risvolto in ambito farmacologico.
Modalita' di esame: Diagnostica microbiologica
L'esame finale è costituito da un test scritto con domande a risposta breve.
Il docente proporrà diverse attività sia teoriche che pratiche durante il corso che concorreranno al voto finale.

Immunologia molecolare
Domande “multiple choice” o orale
Criteri di valutazione: Diagnostica microbiologica
Test scritto a scelta multipla: 50% del voto finale.
Valutazione delle altre attività: 50% del voto finale.

Immunologia molecolare
Contenuti: Diagnostica microbiologica
Introduzione alla microbiologia farmaceutica
Microbiologia e prodotti farmaceutici
GMP e regolamenti
Gestione e disegno del laboratorio
Terreni di coltura microbiologica
Tecniche microbiologiche di laboratorio
Determinazione della carica batterica
Microrganismi specificati e discutibili
Identificazione dei microrganismi
Valutazione dei sistemi idrici nell'industria farmaceutica
Test delle endotossine
Prove di sterilizzazione e sterilità
Indicatori biologici per misurare l'efficienza della sterilizzazione
Antibiotici e conservanti
Pulizia e disinfezione
Monitoraggio ambientale e del laboratorio
Metodi microbiologici rapidi
Valutazione dei rischi
Produzione e validazione
Dati microbiologici
L'ispezione del laboratorio microbiologico
Sfide microbiologiche nella salute umana e produzione di farmaci.

Immunologia molecolare
- Sistemi di identificazione dei patogeni da parte di cellule dell’immunità innata: PAMP e PRR. I Toll-like receptors.
-Cellule del sistema immunitario. Emopoiesi: siti dell’emopoiesi, sua regolazione, fattori di crescita coinvolti. Cellule staminali totipotenti, cellule progenitrici e cellule differenziate. Processo di differenziazione dei leucociti.
- Antigene e sue caratteristiche, antigene e anticorpi. Struttura molecolare degli anticorpi. Anticorpi policlonali e monoclonali e loro caratteristiche. Preparazione di anticorpi monoclonali. Anticorpi monoclonali chimerici e umanizzati. Utilizzo dei monoclonali come farmaci.
- Meccanismi effettori dell’immunità umorale: principali caratteristiche. Neutralizzazione dei microorganismi e delle tossine microbiche; opsonizzazione e fagocitosi mediata da anticorpi.
- Il sistema del complemento : organizzazione e funzioni della via classica e della via alternativa. Recettori per Fc e recettori del complemento e loro funzione nella opsonizzazione e fagocitosi. Eliminazione degli immunocomplessi.
- Risposta umorale primaria e secondaria e relative caratteristiche. Antigeni timo-dipendenti ed indipendenti.
- La risposta innata e quella adattativa alle infezioni virali: ruolo degli IFN, delle cellule NK, degli anticorpi e dei CTL.
- Il complesso maggiore di istocompatibilità (MHC): organizzazione dei geni; nomenclatura, struttura delle molecole MHC e loro funzione biologica Tipizzazione HLA: tipizzazione sierologica e molecolare, reazione leucocitaria mista (MLR).
- Segnali di attivazione delle cellula T. Bilanciamento dei segnali di attivazione e di controllo della risposta T. Declino delle risposte T. Risposte funzionali dei linfociti T: Th1, Th2, Th17 e Treg.
- Tolleranza immunologica: sviluppo delle cellule T, selezione del repertorio e tolleranza al self.
-Immunologia dei trapianti: tipi di trapianto, risposta immunitaria agli allotrapianti. Riconoscimento degli antigeni e attivazione dei linfociti alloreattivi. Farmaci immunosoppressori e loro modalità d’azione.
-Principi della vaccinazione. I principali tipi di vaccini.
-Immunità ai tumori. Antigeni tumorali. Evasione della risposta immune da parte dei tumori. Immunoterapia dei tumori. Nuove modalità di immunoterapia dei tumori.
-Citofluorimetria a flusso: principi e applicazioni in immunologia. Immunofluorescenza diretta e indiretta.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Diagnostica microbiologica
Il corso è organizzato in lezioni (40 ore) e attività di laboratorio (15 ore).
Le lezioni, svolte dal docente, forniranno le conoscenze sulle principali procedure diagnostiche e protocolli per l'identificazione e la caratterizzazione dei microrganismi, elementi necessari per i controlli di qualità microbiologica durante lo sviluppo e la produzione di prodotti biotecnologici .
Inoltre, gli studenti svolgeranno attività individuali/di gruppo su indicazione del docente durante il corso .
Le attività di laboratorio includono l'esecuzione di test diagnostici sotto la guida del docente. Alla fine di ogni esperienza, gli studenti dovranno fornire un breve report con la descrizione delle tecniche utilizzate e i risultati ottenuti.
Per queste attività ogni studente riceverà un voto che contribuirà al 25 % del voto finale.
Per stimolare la creatività e spirito critico inoltre è prevista attività didattica attiva: il docente fornirà, a ciascun studente o a gruppi di studenti, alcuni articoli recentemente pubblicati in riviste scientifiche su un argomento biotecnologico o su una possibile problematica di sviluppo di un prodotto biotecnologico o su linee guida EMEA. Elaborazione ed esposizione successiva da parte degli studenti. Valutazione in trentesimi. Il voto contribuirà per 25% al voto finale.

Immunologia molecolare
Il corso di Immunologia Molecolare si compone di lezioni frontali teoriche, in lezioni teorico-pratiche e in lezioni pratiche.
a. Lezioni frontali. Prevedono la spiegazione degli argomenti affrontati con l’utilizzo di slides in lingua inglese e una stretta interazione tra il docente e lo studente.
b. Lezioni teorico-pratiche. Dedicate alla verifica dell’apprendimento, consistono nella somministrazione di alcune domande a risposta multipla, analoghe a quelle utilizzate per l’esame finale, e alla correzione in aula con il docente.
c. Lezioni pratiche. Consistono in un’esercitazione in laboratorio in cui lo studente, presente in piccoli gruppi, può osservare una separazione dei leucociti da sangue intero, seguita dalla marcatura con anticorpi marcati con fluorocromi, fino alla lettura al citofluorimetro a flusso e all’analisi e all’interpretazione dei dati.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Diagnostica microbiologica
Copia delle diapositive presentate durante il corso verrà fornita sulla piattaforma Moodle

Internet resources
http://www.who.int/en/ (OMS)
http://www.cdc.gov/az/a.html (Centers for disease control and prevention)
http://pathmicro.med.sc.edu/book/welcome.htm
http://www.doctorfungus.org/index.htm
http://www.ema.europa.eu/ (European Medicines Agency)
http://www.agenziafarmaco.gov.it/ (AIFA)
http://www.iss.it (Istituto Superiore di Sanità)
PubMed http://www.ncbi.nlm.nih.gov/sites/entrez
Google Scholar http://scholar.google.com/
HighWire at Stanford University http://highwire.stanford.edu/
BioMed Central http://www.biomedcentral.com
Public Library of Science PLoS http://plos.org
Howard Hughes Medical Institute www.hhmi.og
National Institute of Health www.nih.org


Immunologia molecolare
Testi di riferimento:
  • Tim Sandle, Pharmaceutical microbiology. Essentials for quality assurance and quality controls. Cambridge UK: Woodhead Publishing Elsevier, 2015. Cerca nel catalogo
  • Connie R. Mahon MS MT(ASCP) CLS (Author), Donald C. Lehman EdD MT(ASCP) SM(NRM) (Author), George M, Textbook of Diagnostic Microbiology, 5e. www.amazon.com: Mahon, Textbook of Diagnostic Microbiology, 2014. Cerca nel catalogo