Insegnamento
INTRODUZIONE ALL'ELETTRODINAMICA QUANTISTICA
SCN1037883, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
FISICA
SC1171, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
1148459
Curriculum TEORICO E MODELLISTICO [002PD]
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese INTRODUCTION TO QUANTUM ELECTRODYNAMICS
Sito della struttura didattica http://fisica.scienze.unipd.it/2016/laurea_magistrale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile PIERPAOLO MASTROLIA FIS/02

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso
SCN1037883 INTRODUZIONE ALL'ELETTRODINAMICA QUANTISTICA PIERPAOLO MASTROLIA SC1171

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Teorico e dei fondamenti della fisica FIS/02 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 Introduzione all'Elettrodinamica Quantistica 01/10/2016 30/09/2017 MASTROLIA PIERPAOLO (Presidente)
GIUSTO STEFANO (Membro Effettivo)
RIGOLIN STEFANO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Come interagiscono le particelle.
Diagrammi di Feynman, Ampiezze di scattering, Sezioni d'urto.
Correzioni Radiative e Rinormalizzazione.
Teorie di gauge Abeliane e non-Abeliane.
Unificazione Elettrodebole e Meccanismo di Higgs.
Modalita' di esame: Prova scritta e prova orale
Criteri di valutazione: Il superamento della prova scritta e' necessario per l'ammissione alla prova orale.
Contenuti: Programma:

1. Elettrodinamica Quantistica: regole di Feynman; processi di scattering a livello di albero; diffusione di Rutherford e di Compton.

2. Introduzione alla Rinormalizzazione ed alla Regolarizzazione: i parametri di Feynman; "hard cut-off"; regolarizzazione dimensionale.

3. Esempi di calcoli ad 1 loop in QED: auto-energia del fotone; auto-energia dell'elettrone ed il polo di massa; il momento magnetico anomalo dell'elettrone.

4. Teoria delle perturbazioni rinormalizzata: controtermini; funzioni a due e tre punti; condizioni di rinormalizzazione; identita' di Ward, disaccoppiamento della polarizzazione scalare del fotone; gli accoppiamenti "running".

5. Simmetrie di gauge non abeliane: derivate covarianti e "field strengths", termini cinetici per i campi di gauge; la teoria di gauge SU(2); la Lagrangiana di materia; regole di Feynman; vettore di gauge massiccio.

6. Rottura spontanea della simmetria: rottura di una simmetria discreta; rottura spontanea di una simmetria U(1) globale; teorema di Goldstone; il meccanismo di Higgs.

7. Introduzione alla teoria delle interazioni elettrodeboli: il gruppo di gauge SU(2) x U(1); rottura della simmetria elettrodebole ed il doppietto di Higgs; il settore bosonico del Modello Standard, accoppiamenti di gauge e del campo di Higgs; accoppiamento alla materia, correnti deboli cariche e neutre; teorie effettive e la teoria di Fermi delle interazioni deboli.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali ed esercizi
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • M.D. Schwartz, Quantum Field Theory and the Standard Model. --: Cambridge University Press, 2014. Cerca nel catalogo
  • M.E. Peskin, D.V. Schroeder, An Introduction to Quantum Field Theory. --: Addison-Wesley Publishing Company, --. Cerca nel catalogo
  • F. Mandl and G. Shaw, Quantum FIeld Theory. --: Wiley, --. Cerca nel catalogo