Insegnamento
MORPHODYNAMICS OF LAGOONS, DELTAS AND ESTUARIES UNDER CLIMATE CHANGE
SCP3051173, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
GEOLOGIA E GEOLOGIA TECNICA
SC1180, ordinamento 2009/10, A.A. 2016/17
1134082
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese MORPHODYNAMICS OF LAGOONS, DELTAS AND ESTUARIES UNDER CLIMATE CHANGE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Geoscienze
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ANDREA D'ALPAOS ICAR/02
Altri docenti MASSIMILIANO GHINASSI GEO/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ICAR/02 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 1.0 16 9.0 2
LEZIONE 5.0 40 85.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Orario della didattica Visualizza calendario delle lezioni
Giorno Ora Aula Edificio
Orari_chiudi Mercoledi' 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
  05/10/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
12/10/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
19/10/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
02/11/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
09/11/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
16/11/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
23/11/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
30/11/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
07/12/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
14/12/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
21/12/2016 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
11/01/2017 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
18/01/2017 14.30-17.30 2H GEOSCIENZE
Orari_chiudi Giovedi' 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
  06/10/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
13/10/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
20/10/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
03/11/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
10/11/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
17/11/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
24/11/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
01/12/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
15/12/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
22/12/2016 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
12/01/2017 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE
19/01/2017 10.30-12.30 2H GEOSCIENZE

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 Commissione 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 D'ALPAOS ANDREA (Presidente)
GHINASSI MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
BREDA ANNA (Supplente)
PRETO NEREO (Supplente)
3 commissione 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 D'ALPAOS ANDREA (Presidente)
GHINASSI MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
BREDA ANNA (Supplente)
PRETO NEREO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo scopo del corso è di fornire i concetti fondamentali per l'analisi dell'evoluzione morfodinamica di alcuni ambienti costieri come lagune, delta ed estuari. Vengono introdotti gli ambienti costieri sopra citati, vengono descritte le loro caratteristiche morfologiche derivanti dall'interazione tra processi di natura fisica e biologica, e viene analizzata la loro risposta a variazioni delle forzanti ambientali. Lo studente acquisisce alcuni strumenti che permettono l'analisi quantitativa della risposta degli ambienti analizzati agli attuali cambiamenti climatici.
Modalita' di esame: Esame scritto e orale.
Criteri di valutazione: Verrà valutato il grado di apprendimento dei contenuti del corso, anche con riferimento alle attività in campo e in laboratorio.
Contenuti: Morfodinamica e biomorfodinamica. Breve introduzione ai sistemi costieri e alla loro evoluzione in risposta a processi fisici e biologici. Il livello medio del mare e le sue variazioni. Maree, onde, correnti e trasporto solido in sistemi costieri di profondita' modesta. Morfologia ed evoluzione di lagune, delta ed estuari. La laguna di Venezia e la sua evoluzione negli ultimi secoli. Effetti dell'innalzamento del medio mare. Forzanti natuali e antropiche. Effetti dei cambiamenti climatici su lagune, delta ed estuari.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Lezioni frontali per introdurre i concetti teorici e analizzare casi studio reali.
- Due escursioni in laguna di Venezia con analisi delle tipiche strutture a marea che caratterizzano l'ambiente lagunare (barene, bassifondi, canali) e raccolta di campioni di sedimento per l'analisi in laboratorio.
- Analisi in laboratorio dei campioni prelevati durante l'escursione.
- Utilizzo di modelli morfodinamici, forniti dal docente e modificabili dallo studente, per lo studio dell'evoluzione dei sitemi a marea.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense delle lezioni e testi di riferimento.
Testi di riferimento:
  • Gerd Masselink, Michael Hughes, Jasper Knight, Introduction to Coastal Processes and Geomorphology. --: Hodder Education, 2011.
  • Gerd Masselink,Roland Gehrels, Coastal Environments and Global Change. --: AGU, WILEY, 2014.