Insegnamento
INGEGNERIA DELLA QUALITA'
SCP4063234, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STATISTICA PER LE TECNOLOGIE E LE SCIENZE
SC2094, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
1124415
Crediti formativi 9.0
Denominazione inglese QUALITY ENGINEERING
Sito della struttura didattica http://scienzestatistiche.scienze.unipd.it/2016/laurea_statisticatecnologiescienze
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Statistiche
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile MATTEO BERTOCCO ING-INF/07

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso
IN02120253 INGEGNERIA DELLA QUALITA' MATTEO BERTOCCO IN0521

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-INF/07 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 3.0 16 59.0 Nessun turno
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 A.A. 2017/2018 01/10/2017 15/03/2019 BERTOCCO MATTEO (Presidente)
NARDUZZI CLAUDIO (Membro Effettivo)
BENETAZZO LUIGINO (Supplente)
GIORGI GIADA (Supplente)
SONA ALESSANDRO (Supplente)
3 A.A. 2016/2017 01/10/2016 15/03/2018 BERTOCCO MATTEO (Presidente)
NARDUZZI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GIORGI GIADA (Supplente)
SONA ALESSANDRO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: - Fornire una comprensione delle norme della famiglia ISO 9000 e delle corrispondenti implicazioni; in particolare verranno evidenziate le azioni necessarie sia in ambito aziendale per ottenere la certificazione corrispondente, sia in ambito personale per conseguire la patente europea della qualità.
- Fornire una comprensione dei modelli di qualità totale e delle corrispondenti azioni necessarie per il perseguimento del miglioramento continuo.
- Fornire i modelli e gli strumenti statistici necessari per l'applicazione dei principi connessi alla qualità totale.
- Tenuto conto delle conoscenze degli allievi in ingegneria del settore informazione, fornire nozioni di base sull'organizzazione di imprese ai fini della gestione in regime di qualità totale.
Modalita' di esame: prova orale.
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sulla comprensione dei temi trattati, della capacità di discuterli criticamente ed applicarli in modo autonomo in casi di studio.
Contenuti: - Qualità Normativa: norme di riferimento, norma ISO 9001, requisiti,realizzazione del prodotto, analisi e miglioramento; percorso per la certificazione.
- Qualità totale: modelli per la qualità totale, miglioramento continuo, governo dei processi.
- Strumenti per la qualità: processi, strumenti statistici, metodo PDCA, Quality Function Deployment, motodo Toyota, metodologie "sei sigma", modello EFQM e autovalutazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Lezioni frontali, in aula di lezione
- esercitazioni guidate,
- Lavori di approfondimento individuale (tesine). Le tesine sono concordate nel corso delle svolgimento delle lezioni nei tempi e contenuti. Sono inoltre facoltative per gli studenti dei corsi di laurea in ingegneria e invece permettono di integrare i 3CFU aggiuntivi previsti per i corsi di laurea in statistica.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • M.Bertocco, P.Callegaro, D.De Antoni Migliorati, Ingegneria della qualità. Novara: De Agostini Scuola S.p.A., 2006. Cerca nel catalogo
  • M.Bertocco, P.Callegaro, D.De Antoni Migliorati, Strumenti per la qualità totale (terza ediz.). Morrisville, NC 27560: lulu enterprises inc., 2013. disponibile tramite servizio di distribuzione online http://www.lulu.com/content/9834109 Cerca nel catalogo