Insegnamento
PROJECT PLANNING AND EVALUATION
SUP4065305, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LOCAL DEVELOPMENT - SVILUPPO LOCALE
SU2297, ordinamento 2016/17, A.A. 2016/17
1151703
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese PROJECT PLANNING AND EVALUATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ELENA PISANI AGR/01

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso
SUP5072021 PROJECT PLANNING AND EVALUATION ELENA PISANI IA2296

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/01 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/09/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Orario della didattica Visualizza calendario delle lezioni
Giorno Ora Aula Edificio

Orario non definito

Note Il corso si terrà ad Agripolis (Legnaro) dal 6 ottobre

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 Commissione 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 PISANI ELENA (Presidente)
SECCO LAURA (Membro Effettivo)
CASTIGLIONI MARIA (Supplente)
GIRALDO ANNA (Supplente)
SURIAN ALESSIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente sarà in grado di identificare, predisporre e valutare progetti di sviluppo locale usando l’approccio del ciclo del progetto: dalla fase dell’identificazione dell’iniziativa (analisi di contesto, analisi dei problemi, identificazione della strategia progettuale) alla fase di formulazione del progetto (secondo lo standard di Europe-Aid); dalla fase di realizzazione alla fase di valutazione.
Modalita' di esame: Preparazione e presentazione di un documento di progetto predisposto dallo studente.
Criteri di valutazione: 1. Completezza ed esattezza della comprensione della parte applicativa.
2. Capacità di formulare un progetto di sviluppo locale sul format “EuropeAid”.
Contenuti: INTRODUZIONE
Introduzione: organizzazione, esami e materiale didattico, siti web di riferimento, ecc.
Introduzione alla progettazione dello sviluppo locale
I finanziatori di progetti di sviluppo locale nella cooperazione allo sviluppo
Tipologie di progetti di sviluppo locale nella cooperazione allo sviluppo
Altre tipologie di progetti di sviluppo locale finanziati dall’Unione Europea
Esempi
PCM 1
La gestione del ciclo del progetto
Le fasi del ciclo del progetto: identificazione, formulazione, implementazione, finanziamento e valutazione
L’approccio del ciclo del progetto (LFA): la fase di analisi
LFA: la fase di pianificazione del quadro logico
LFA: la fase di pianificazione delle attività, risorse e piano finanziario
Esempi
PCM 2
Procedure amministrative definite da EuropeAid: PRAG
Strumenti di partecipazione applicati in progettazione
Esempi
VALUTAZIONE DI PROGETTI
Introduzione alla valutazione di progetti
Preparazione della valutazione
Design e realizzazione della valutazione
Esempi
ESERCITAZIONI
Albero dei problemi e degli obiettivi
Quadro logico
Budget
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, seminari, gruppi di lavoro, esercitazioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il docente caricherà sulla piattaforma Moodle l'intero materiale didattico presentato.
Testi di riferimento:
  • European Commission, Aid Delivery Methods. Project Cycle Management Guidelines. Brussels: European Union Publications Office, 2004.
  • European Commission, Evaluation Methods for the European Union's External Assistance. Brussels: European Union Publications Office, --.