Insegnamento
NEUROIMMAGINI FUNZIONALI
PSP3049836, A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
NEUROSCIENZE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA (Ord. 2017)
PS1091, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
1156993
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese FUNCTIONAL NEUROIMAGING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile CHIARA BEGLIOMINI M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia generale e fisiologica M-PSI/02 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 2018 01/10/2017 30/09/2018 BEGLIOMINI CHIARA (Presidente)
GRASSI MASSIMO (Membro Effettivo)
SARLO MICHELA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Per poter sfruttare in pieno le potenzialità del corso è fondamentale un’adeguata conoscenza delle basi anatomo-fisiologiche del sistema nervoso centrale e periferico. Se necessario, lo studente può avvalersi della consultazione di uno dei manuali di neuroscienze segnalati nei materiali di studio.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente dovrà sviluppare le seguenti abilità:

- conoscenza dei principi di funzionamento e delle applicazioni delle tecniche d'indagine proposte;
- senso critico nella valutazione dei punti di forza/debolezza di ciascuna tecnica;
- capacità di proporre spunti per possibili applicazioni sperimentali delle tecniche proposte, da discutere in gruppo;
- acquisire padronanza della terminologia specifica.
Modalita' di esame: L'esame è in forma scritta, composto da 12 domande a scelta multipla vero/falso. Per ogni risposta sarà necessario fornire una breve spiegazione scritta.
Criteri di valutazione: Nella valutazione della preparazione degli studenti verranno tenute in particolare considerazione:
- la padronanza degli argomenti
- l'uso appropriato della terminologia
- l'acquisizione di concetti chiave
Contenuti: FUNZIONALITA' cerebrale (REGISTRAZIONE)
- Risonanza magnetica funzionale (fMRI)

FUNZIONALITA' cerebrale (STIMOLAZIONE)
- Stimolazione Magnetica Transcranica (TMS)
- Stimolazione elettrica a corrente continua (tDCS)

STRUTTURA cerebrale
- diffusione e trattografia (DTI)
- morfometria computazionale (MRI strutturale)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. In aula verranno trattati i temi proposti nei loro aspetti generali: gli studenti dovranno approfondire lo studio in maniera autonoma mediante il libro di testo ed il materiale didattico fornito dal docente (in lingua italiana e inglese).
Durante il corso sono previste esercitazioni/simulazioni di analisi dei dati, discussione critica in gruppo di lavori scientifici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: uiMateriale supplementare (articoli scientifici in lingua inglese e parti di manuali specifici relativi agli argomenti trattati, sempre in lingua inglese) verrà indicato dal docente durante il corso.

Se necessario, lo studente può acquisire le conoscenze fondamentali di neuroanatomia tramite lo studio di uno dei seguenti manuali:

L Squire, D Berg, FE Bloom, S du Lac, A Ghosh, NC Spitzer
Fondamenti di neuroscienze.
Ambrosiana (2016)

MF Bear, BW Connors, MA Paradiso
Neuroscienze. Esplorando il cervello.
Elsevier (2007)

Per quanto concerne il libro di testo 'Le Neuroimmagini. Nuove frontiere per lo studio del cervello umano in vivo' sono da considerare i capitoli 1,2,4,5,6,7,10
Testi di riferimento:
  • Katiuscia Sacco, Le Neuroimmagini. Nuove frontiere per lo studio del cervello umano in vivo.. --: Idelson-Gnocchi, 2012. Cerca nel catalogo